Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Fille du destin

By Isabel Allende

(5)

| Others | 9782253152453

Like Fille du destin ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Abandonnée sur le port de Valparaiso en 1832, adoptée par la famille Sommers, Eliza va mener une existence de petite fille modèle, jusqu’au jour de ses 16 ans où elle s’éprend de Joaquín, un jeune homme pauvre et entreprenant qui la quitte bientôt po Continue

Abandonnée sur le port de Valparaiso en 1832, adoptée par la famille Sommers, Eliza va mener une existence de petite fille modèle, jusqu’au jour de ses 16 ans où elle s’éprend de Joaquín, un jeune homme pauvre et entreprenant qui la quitte bientôt pour gagner la Californie. Enceinte, Eliza s’embarque clandestinement sur un voilier afin de le retrouver.
En Californie, c’est le temps de la ruée vers l’or. La jeune femme va découvrir un univers sans foi ni loi, peuplé d’aventuriers, de prostituées, de bandits. Un jeune médecin chinois, Tao Chi’en, la prend sous sa protection. Autour d’eux, San Francisco grandit, le commerce entre les deux Amériques est intense, un nouveau pays naît, brutal, ambitieux, bien éloigné des traditions de la vieille Europe, tellement plus libre aussi…

223 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Racconto strampalato, rocambolesco, appassionante, che come al solito la Allende rende verosimile e perfettamente credibile.
    La vicenda ruota tutta attorno alla protagonista Eliza, ma è arricchito da una quantità di personaggi formidabili, originali ...(continue)

    Racconto strampalato, rocambolesco, appassionante, che come al solito la Allende rende verosimile e perfettamente credibile.
    La vicenda ruota tutta attorno alla protagonista Eliza, ma è arricchito da una quantità di personaggi formidabili, originali, pittoreschi; ognuno con una propria interessante storia di vita. Con sapienti digressioni, la scrittrice riesce a raccontarceli e dedicare spazio ad ognuno, creando vicende dentro la vicenda. Un intreccio di colori, passioni, sentimenti, luoghi, drammi e ovviamente, spiriti.
    La seconda parte del romanzo, la parte del viaggio e della ricerca, è avvincente e trattiene il lettore, lo lega fino all'epilogo ma l'Allende, diavolo di una donna, fornisce gli ingredienti, descrive dettagliatamente i sapori della pietanza, ma... lascia al lettore il compito di cucinarsela.
    (Per fortuna) Con “Ritratto di Seppia” il romanzo continua e si trasforma in una saga familiare.
    Si ritroveranno i discendenti dei personaggi di “La figlia della fortuna” e forse qualche nuovo dettaglio o rivelazione ancora mancante...

    Is this helpful?

    Monica said on Aug 17, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Attraverso il personaggio di Eliza, orfana dal passato misterioso, Isabel Allende ci racconta la storia della California. Degli anni della corsa all'oro, della follia e della miseria, del razzismo e della prostituzione cinese in un continuo caleidosc ...(continue)

    Attraverso il personaggio di Eliza, orfana dal passato misterioso, Isabel Allende ci racconta la storia della California. Degli anni della corsa all'oro, della follia e della miseria, del razzismo e della prostituzione cinese in un continuo caleidoscopio di culture e colori in grado di affascinare il lettore.

    Is this helpful?

    Laja said on May 26, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Sogno ad occhi aperti

    Meravigliosa storia di Eliza, giovane donna cilena che si trova a vivere esperienze più grandi di lei insieme a un suo grande amico: Tao Chi'en. La Allende scrive in modo così mirabile da trascinarti nella storia in punta di piedi, senza accorgertene ...(continue)

    Meravigliosa storia di Eliza, giovane donna cilena che si trova a vivere esperienze più grandi di lei insieme a un suo grande amico: Tao Chi'en. La Allende scrive in modo così mirabile da trascinarti nella storia in punta di piedi, senza accorgertene stai sognando ad occhi aperti ed incollati al libro.
    Una delle scrittrici che, a mio parere, non deve mancare nella libreria di nessuno.

    Is this helpful?

    Angela Pace said on May 18, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Eroina Allendiana

    Un'altra donna partorita dalla mente di questa scrittrice che sa come raccontare un'avventura.

    Ho sentito ogni odore che impregna questo romanzo in cui l'amore gli fa da sfondo. Un amore passionale fatto di onore e promesse, perennemente sospeso. ...(continue)

    Un'altra donna partorita dalla mente di questa scrittrice che sa come raccontare un'avventura.

    Ho sentito ogni odore che impregna questo romanzo in cui l'amore gli fa da sfondo. Un amore passionale fatto di onore e promesse, perennemente sospeso.

    Sembra una storia incompleta, senza risposte concrete ma trovo molto bello poter chiudere un libro e continuare a sognare.

    Buona avventura

    Is this helpful?

    Amelieee said on Apr 8, 2014 | Add your feedback

  • 2 people find this helpful

    Un bel romanzo d'avventura, di quelli dove si incontrano svariati personaggi e si percorrono interessanti ambientazioni storiche e spaziali...i libri così mi divertono sempre un sacco, soprattutto se sono scritti bene come la Allende sa fare.
    Forse ...(continue)

    Un bel romanzo d'avventura, di quelli dove si incontrano svariati personaggi e si percorrono interessanti ambientazioni storiche e spaziali...i libri così mi divertono sempre un sacco, soprattutto se sono scritti bene come la Allende sa fare.
    Forse qui manca un po' di quella passione che permeava La casa degli spiriti, ma resta, comunque, una piacevole lettura.

    Is this helpful?

    lasaretta75 said on Apr 5, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Diciamo che se voleste avvicinarvi al mondo della Allende, non è da questo libro che dovreste partire. Non tra i suoi migliori, insomma.

    Is this helpful?

    Ledaula said on Mar 13, 2014 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book