Testo inglese a fronteDall'incontro fra sensibilità congeniali nasce questa traduzione della quarta raccolta poetica di Philip Larkin, pubblicata per la prima volta nel 1974. "Finestre alte" mette in scena il "carattere ordinario dell'esistenza" ... Continua
Ha scritto il 09/09/16
Illuminante. La forma che riesce a plasmare qualsiasi modulazione della voce (o viceversa? in fondo è lo stesso). La tenacia di ricacciare il fango dell'informe in una zona recintata. Che questo fango sia la letteratura deragliata del secolo, la ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 24/02/15
La poesia è difficile
Un monito a chi pensi che scrivere poesia possa essere alla portata di tutti. Leggete “Finestre alte”, “Sabato di fiera” o “L'esplosione”, che chiude la raccolta. Poi, provate a imitare Larkin.
  • Rispondi
Ha scritto il 24/09/13
/////////////////\////////////
Una frattura, un'interruzione che segna un distacco tra il prima e il dopo in maniera insanabile. Il centro della poesia di Larkin è proprio in questa frattura, in questo conflitto tra l'oscuro medioevo e il fulgido progresso. E l'esperienza di ..." Continua...
  • 12 mi piace
  • 8 commenti
  • Rispondi
Ha scritto il 21/10/12
E alla fine, del tutto inaspettata, L'esplosione.
  • 1 mi piace
  • Rispondi
Ha scritto il 20/05/12
Traduzione di Testa a tratti davvero troppo libera e fuorviante. La poetica è spesso cruda e diretta. A volte ostica. Ma è sempre affascinante e invidiabile la capacità di visione tersa di una realtà senza fronzoli e ipocrisie.
  • 1 mi piace
  • Rispondi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi