Fiori per Algernon

di | Editore: TEA
Voto medio di 2703
| 156 contributi totali di cui 151 recensioni , 5 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
RobbieB
Ha scritto il 02/04/18

E' un tristissimo racconto, con un interessante protagonista e personaggi secondari ovvi. Insomma, è meglio non sapere di essere scemo?

Lakyy
Ha scritto il 18/03/18
Straziantemente bello
Capolavoro assoluto. La storia straziante della conquista della consapevolezza di sé attraverso l'incremento, improvviso e inaspettato, della propria intelligenza e della sua perdita progressiva. Da leggere assolutamente, di una forza e tenerezza in...Continua
ilcomizietto
Ha scritto il 10/03/18
serendipità
Tanti anni fa, quando ero giovane e iniziavo a interessarmi di fantascienza, facevo largo uso della biblioteca comunale. I libri sono a vista e si possono consultare prima di prenderli. Uno sguardo alla copertina, una lettura veloce di qualche pagina...Continua
Albertozeta
Ha scritto il 18/02/18
SPOILER ALERT
"Fiori per Algernon" nasce come racconto e in questa forma a partire dal 1959 ramazza premi fino ad essere giustamente riconosciuto come una delle opere di narrativa più importanti, innovative e vibranti del ventesimo secolo. Secondo me della narrati...Continua
Nemseck
Ha scritto il 17/01/18
"Che cosa succederebbe se potessi accrescere oltremodo la tua intelligenza?" prima ancora di Limitless se lo era chiesto nel 1959 il buon Daniel Keyes con un racconto breve diventato poi libro nel 1966: "Fiori per Algernon". A volte son lì che scrivo...Continua

Meis Adriano
Ha scritto il Dec 27, 2016, 21:49
,Ma ho imparato che la sola Intelligenza non significa un corno di niente. Qui, nella sua università, l'intelligenza, la cultura, la conoscenza, sono diventate tutte grandi idoli. Mario so adesso che voi tutti avete trascurato una cosa: l'intelligenz...Continua
Pag. 219
Meis Adriano
Ha scritto il Dec 27, 2016, 21:45
'Avevo bisogno di lei', ho detto,' e in un certo senso lei aveva bisogno di me, ed essendo vicini di casa, bè, eravamo a portata di mano, ecco tutto. Ma non direi che si tratta di amore....non è la stessa cosa che esiste tra noi'.
Pag. 207
Ondina
Ha scritto il Mar 09, 2014, 20:39
"(...) ho imparato che la sola intelligenza non significa un corno di niente. Qui nella sua università, l'intelligenza, la cultura, la conoscenza, sono diventate tutte grandi idoli. Ma io so adesso che vuoi tutti avete trascurato una cosa: l'intellig...Continua
Pag. 251
Simona dalle...
Ha scritto il Sep 23, 2011, 12:24
Dilatandomi, gli atomi del mio corpo si scaraventano lontani gli uni dagli altri. Divento più leggero, meno denso e più grande, più vasto... sempre più vasto... esplodendo all'esterno nel sole. Sono un universo in espansione che sta nuotando all'insù...Continua
Pag. 246
Ecila
Ha scritto il Oct 11, 2010, 07:09
Mi sono sentito sconvolto osservando quel sorriso ottuso e vacuo.. gli occhi grandi e vividi del ragazzo, incerto ma ansioso di piacere, e ho capito che cosa avevo riconosciuto in ui. Lo deridevano perché è un ritardato mentale. E a tutta prima mi er...Continua
Pag. 202

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi