Ha scritto il 28/07/16
l'introduzione a Macondo
con questo libro Marquez inizia a delineare alcune caratteristiche di Cent'anni di solitudine. Piccolo meraviglioso capolavoro per chi lo ama davvero.
  • 2 mi piace
Ha scritto il 30/07/15
Ho colto l'occasione di un corso di letteratura su Gabriel Garcia Marquez per leggere questa novella che è la prima da lui pubblicata. La narrazione è lenta, ma è un suo tratto distintivo; credo di averla apprezzata di più grazie alle ...Continua
Ha scritto il 26/03/15
un piccolo gioiello. un altro "spin-off" di Cent'anni di solitudine e di Macondo, ancora intriso di tutto quel fumoso mondo pieno di misteri. Ma qui ancora di più, perchè on lo stesso espediente narrativo di Cronaca di una morte annunciata, ...Continua
  • 2 mi piace
Ha scritto il 10/02/15
Avendo già letto quasi tutti i romanzi più noti del grande Gabriel Garcìa Marquez, ho dovuto per forza di cose rivolgermi a un libro meno conosciuto, che è anche, in questo caso, il primo ad essere stato scritto dal futuro premio Nobel nel 1950 ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 24/10/14
Il romanzo è raccontato da tre punti di vista alternati: la trentenne Isabel[2], suo figlio di nove anni e suo padre, ex colonnello dell’esercito liberale durante la guerra dei mille giorni.[3] La vicenda ha luogo in una sola giornata, il 12 ...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi