Forastera

By

Publisher: Emecé

4.2
(2183)

Language: Español | Number of Pages: 665 | Format: Hardcover | In other languages: (other languages) English , German , Italian , French , Portuguese , Dutch , Swedish , Chi simplified , Polish , Czech

Isbn-10: 847888405X | Isbn-13: 9788478884056 | Publish date: 

Translator: Carmen Bordeu

Also available as: Paperback , Mass Market Paperback , Others

Category: Fiction & Literature , Romance , Science Fiction & Fantasy

Do you like Forastera ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
1945. La guerra ha terminado y una joven pareja se reúne por fin para pasar sus vacaciones en Escocia. Una tarde, cuando pasea sola por la pradera, Claire se acerca a un círculo de piedras antiquísimas y cae de pronto en un extraño trance. Al volver en sí se encuentra con un panorama tan extraño como desconcertante: el mundo moderno ha desaparecido, ahora la rodea la Escocia de 1734, con sus beligerantes y supersticioso clanes, hombres y mujeres rudos, a veces violentos, pero con una capacidad de vivir y de amar como Claire jamás había experimentado en su anterior vida. Acosada por los recuerdo, Claire deberá elegir entre la seguridad del futuro que dejó atrás y el pasado que ahora habita.

En esta primera parte de la saga de Claire Randall –que continúa con Atrapada en el tiempo, Viajera y Tambores de otoño–, Diana Gabaldon ha escrito una historia de amor diferente, en la que los encuentros fortuitos y el juego equívoco del tiempo se conjugan en un intrigante final.
Sorting by
  • 5

    Ne parlo sul mio blog: un parallelismo tra libro e serie tv.
    https://ciprovogustoalleavventure.blogspot.it/2017/05/recensione-di-la-straniera-la-saga-di.html?m=1#more

    said on 

  • 2

    Sono rimasta molto delusa...ho dato due stelle solo per la ricostruzione storica e i riferimenti alle leggende celtiche. Per il resto la storia è banale, melensa in alcuni punti e troppo esplicita in ...continue

    Sono rimasta molto delusa...ho dato due stelle solo per la ricostruzione storica e i riferimenti alle leggende celtiche. Per il resto la storia è banale, melensa in alcuni punti e troppo esplicita in altri, lei "wonderwoman" che sa fare tutto insopportabile. Sicuramente non leggerò gli altri, nè tantomeno inizierò la serie TV come pensavo di fare...

    said on 

  • 1

    non è mi è piaciuto niente. una noia pazzesca, una serie infinita di strusciamenti e banali scene di sesso.
    all'idea di sciropparmi altre nove libri così mi viene il mal di pancia.

    said on 

  • 5

    Un tocho impresionante que no puedes parar de leer

    Diana Gabaldon sabe absorberte con sus historias, desde que empiezas el libro no puedes dejar de leer. Las situaciones son totalmente irreales, pero te introduce en su mundo y no puedes dejarlo. Lectu ...continue

    Diana Gabaldon sabe absorberte con sus historias, desde que empiezas el libro no puedes dejar de leer. Las situaciones son totalmente irreales, pero te introduce en su mundo y no puedes dejarlo. Lectura ligera de un tomo nada ligero.

    said on 

  • 3

    Libro VS Serie Tv

    Ho iniziato a leggere questo libro,dopo aver visto 8 puntate della serie outlander, spinta dal desiderio di approfondire vicende e sentimenti emersi. Con mio sommo stupore però, ho trovato il libro mo ...continue

    Ho iniziato a leggere questo libro,dopo aver visto 8 puntate della serie outlander, spinta dal desiderio di approfondire vicende e sentimenti emersi. Con mio sommo stupore però, ho trovato il libro molto carente nell'introspezione dei personaggi e diversi avvenimenti vengono affrontati e narrati molto meglio nella serie. ciò non toglie che la storia in sè sia molto avvincente e appassionante.

    said on 

  • 5

    Una donna straordinaria in un viaggio avvincente e romantico!
    Non mi piace la Scozia e non mi piacciono i romanzi storici ma ora ho rivalutato entrambi!
    Spronata dalle tantissime recensioni positive h ...continue

    Una donna straordinaria in un viaggio avvincente e romantico!
    Non mi piace la Scozia e non mi piacciono i romanzi storici ma ora ho rivalutato entrambi!
    Spronata dalle tantissime recensioni positive ho deciso di leggerlo e ora non vedo l'ora di iniziare il secondo!
    Se cercate una storia fantastica nel genere ma vera nei sentimenti e se volete conoscere un personaggio femminile davvero forte, intrepido, sensibile, intelligente, determinato e con carattere da vendere questo è il libro perfetto!

    said on 

  • 5

    Inizio di una dipendenza

    Incuriosita da una recensione sul web ho preso questo libro non sapendo che fosse una saga e ora... ora sto cercando di darmi un contegno perchè mangerei i 15 libri in una settimana ma mi sono imposta ...continue

    Incuriosita da una recensione sul web ho preso questo libro non sapendo che fosse una saga e ora... ora sto cercando di darmi un contegno perchè mangerei i 15 libri in una settimana ma mi sono imposta di alternarli altrimenti alla fine il senso di abbandono sarà troppo grande! :-P Bellissima storia d'amore, molto intensa, descrizione di paesaggi divina, viene voglia di partire per la Scozia!

    said on 

  • 5

    Dreaming..

    Leggevo e leggevo e.. nelle pause (forzate) facevo il resto! Avevo voglia di sognare e questo libro mi ha dato quello che cercavo. E' senza dubbio un fantasy con interessante sguardo storico, la stori ...continue

    Leggevo e leggevo e.. nelle pause (forzate) facevo il resto! Avevo voglia di sognare e questo libro mi ha dato quello che cercavo. E' senza dubbio un fantasy con interessante sguardo storico, la storia è per cuori ricettivi, ci si sente trasportati e si vive una bellissima avventura, ma bisogna lasciarsi andare e abbandonare il cipiglio contrariato di chi sapendo cosa compra si aspetta poi trattati sull'esistenzialismo. Questa è una meravigliosa storia d'amore , e basta! Con il primo libro potete decidere se ritirarvi o continuare, sappiate comunque che anche se ne esistono diversi al seguito potete fermarvi, il finale c'è e soddisfa le aspettative! Unico disappunto riguarda la traduzione, non capisco proprio perchè molti traduttori insistano nella bella e orgogliosa esposizione dei loro dialetti. Non credo che nel 1700 usassero espressioni come "me la sono dormita" o "capatosta", soprattutto in Scozia. Consiglio: leggetelo se volete farvi rapire..non costituisce reato!

    said on 

Sorting by
Sorting by