Forever

Sei davvero chi credi di essere?

Di

Editore: Mondolibri

3.9
(634)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 472 | Formato: Paperback | In altre lingue: (altre lingue) Inglese , Spagnolo , Chi tradizionale , Catalano , Francese , Tedesco , Portoghese

Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Disponibile anche come: Altri

Genere: Rosa , Fantascienza & Fantasy , Adolescenti

Ti piace Forever?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
L´inverno sta per concludersi a Mercy Falls, ma il gelo minaccia ancora Sam e Grace. Perché il loro amore, sofferto e travagliato, ora rischia davvero di finire sotto i colpi di un destino avverso. In principio è stata lei ad aspettare che, da lupo, Sam si trasformasse per sempre in umano. E quando questo accade e la loro storia finalmente prende il volo, ecco che Grace mostra i segni inconfondibili della transizione e i due si trovano nuovamente divisi: lui umano e lei, invece, sospesa fra il mondo umano e quello dei lupi. Ma un giorno nel bosco viene ritrovato il cadavere di una ragazza, e tutto precipita. Qualcuno si convince che a ucciderla sia stato il branco di Mercy Falls, e si scatena la caccia... Grace è in pericolo e Sam deve cercare di salvarla a ogni costo.
Ordina per
  • 3

    3.5

    Io e la Gio siamo riuscite a scampare all’ anatema mortale riuscendo a leggere Forever prima della fine dell’anno. Coriandoli e festoni per noi! xD

    Nonostante sia stata una saga che si è fatta le ...continua

    3.5

    Io e la Gio siamo riuscite a scampare all’ anatema mortale riuscendo a leggere Forever prima della fine dell’anno. Coriandoli e festoni per noi! xD

    Nonostante sia stata una saga che si è fatta leggere senza difficoltà, non l’ho trovata particolarmente brillante. Forse se l’avessi letta prima della saga di Raven Boys (♡) l’avrei apprezzata di più. So che zia Maggie può dare di più e questo suo precedente lavoro non mi ha convinto del tutto.

    Lo stile è il suo, Stiefvater 100%, ma manca quel non so che, quella cura del dettaglio, quella trama studiata nei minimi particolari che ti fa dire: “eccolo, questo libro è la perfezione”.

    A dispetto di tutto però “I lupi di Mercy Falls” resta una serie scorrevole, a tratti molto poetica, romantica e delicata.
    Grace, Sam e Cole sono riusciti comunque a farsi largo e aggiudicarsi un pezzettino del mio cuore.

    ha scritto il 

  • 4

    Il migliore della trilogia e probabilmente quello con una storia più intrigante e che ti tiene sospeso fino alla fine, se non oltre. Finalmente ho trovato tutto quello che mancava nel primo libro e so ...continua

    Il migliore della trilogia e probabilmente quello con una storia più intrigante e che ti tiene sospeso fino alla fine, se non oltre. Finalmente ho trovato tutto quello che mancava nel primo libro e soprattutto nel secondo. Forse 4 stelline sono troppe se valutate il libro su di una scala generale, ma più che meritate se viste nell'ottica della trilogia.

    ha scritto il 

  • 2

    Delusa

    Che delusione! E che noia questo libro. Fin quasi alla fine non succede assolutamente nulla. E' tutto un susseguirsi di tristezza. Tutti i personaggi sono depressi, persino Cole e Isabel che mi avevan ...continua

    Che delusione! E che noia questo libro. Fin quasi alla fine non succede assolutamente nulla. E' tutto un susseguirsi di tristezza. Tutti i personaggi sono depressi, persino Cole e Isabel che mi avevano tanto conquistata nei precedenti. Sono rimasta profondamente delusa anche dal finale, perchè non è un vero finale, non conclude la storia, è come se lasciasse aperta una porta per un eventuale ultimo libro. Secondo me questo libro poteva essere fatto meglio, oppure si poteva concludere la storia con Shiver. Ho faticato a finirlo

    ha scritto il 

  • *** Attenzione: di seguito anticipazioni sulla trama (SPOILER) ***

    4

    bella trilogia

    Beck. :( :( :( :( il confronto con Sam mi ha straziato il cuore.
    Per non parlare di Olivia.
    Il personaggio più intrigante è sicuramente Cole, anche se la mia preferita rimane Isabel. La coppia Sam-Gra ...continua

    Beck. :( :( :( :( il confronto con Sam mi ha straziato il cuore.
    Per non parlare di Olivia.
    Il personaggio più intrigante è sicuramente Cole, anche se la mia preferita rimane Isabel. La coppia Sam-Grace continua a risultare troppo da diabete per i miei gusti anche se la loro versione lupesca mi è piaciuta molto. Il secondo libro, però, rimane il più bello dei tre.

    ha scritto il 

  • *** Attenzione: di seguito anticipazioni sulla trama (SPOILER) ***

    1

    bah!

    Cioè.. il primo libro la storia è totalmente incentrata su 2 individui che si sentono incompresi..
    Il secondo libro sembra fare un balzo in avanti con l'entrata in scena di Isabel e Cole che sono 2 pe ...continua

    Cioè.. il primo libro la storia è totalmente incentrata su 2 individui che si sentono incompresi..
    Il secondo libro sembra fare un balzo in avanti con l'entrata in scena di Isabel e Cole che sono 2 personaggi dal profilo almeno interessante... e poi..
    Mi arriva al terzo libro con un non finale nel quale tra Cole e Isabel non decolla e non finisce.. è la prima volta in cui a mio avviso i personaggi collaterali dovevano essere i protagonisti della storia!!!

    ha scritto il 

  • 3

    El interés que he mostrado por la saga de Temblor ha ido decreciendo a medida que se publicaban los libros, el primer libro estuvo bien, el segundo cogido con pinzas y el tercero ya me ha parecido que ...continua

    El interés que he mostrado por la saga de Temblor ha ido decreciendo a medida que se publicaban los libros, el primer libro estuvo bien, el segundo cogido con pinzas y el tercero ya me ha parecido que no sabía muy bien la autora por donde ir con la trama y qué hacer con sus personajes.
    Y si alguien espera que se resuelva todo el misterio de los lobos, la cura o un final aclaratorio y cerrado, ya puede ir esperando sentado porque no tenemos nada de lo mencionado. Una autentica decepción en toda regla. Lo único que descubrimos es que la cura es provisional, no se cuenta nada más del origen de la transformación y el final es abierto. Muy abierto.
    Con esta trilogía sinceramente se me han quitado las ganas de seguir leyendo algo más de Maggie Stiefvater.

    ha scritto il 

  • 4

    Bem confesso que esperava muito mais fiquei um pouco desiludida com o final, enfim.
    E confesso que houve partes deste livro que considerei muito maçadoras.
    No geral gostei, mas mesmo assim acho que fi ...continua

    Bem confesso que esperava muito mais fiquei um pouco desiludida com o final, enfim.
    E confesso que houve partes deste livro que considerei muito maçadoras.
    No geral gostei, mas mesmo assim acho que ficou a faltar algo mais.
    O meu livro preferido da trilogia foi sem dúvida o Shiver, que adorei os outros gostei mas acho que se quebrou um pouco a magia.

    ha scritto il 

  • 5

    Il capitolo conclusivo, in cui finalmente Grace patisce il processo di trasformazione. Devo dire che questa ragazza è diventata sempre più insopportabile di libro in libro, e Sam mette una depressione ...continua

    Il capitolo conclusivo, in cui finalmente Grace patisce il processo di trasformazione. Devo dire che questa ragazza è diventata sempre più insopportabile di libro in libro, e Sam mette una depressione assurda, con la sua indecisione, la mancanza di Grace, Beck qua Beck là... insomma, stima per lui: zero. E poi c'è Isabile: straordinaria, bellissima, un vero osso duro! Infine abbiamo il vero protagonista: Cole! In vita mia ho pianto solo quando è morta Elena, ne Il Diario del Vampiro-La furia, quando Vishous porta gli uccellini alla Vergine Scriba, in Lover Unbound, e qui, quando pensavo che Cole fosse morto nello scontro finale con i tiratori scelti. Libro emozionante e un finale perfetto!

    ha scritto il 

Ordina per