Forza di gravità

Voto medio di 207
| 14 contributi totali di cui 8 recensioni , 6 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
La dottoressa Emma Watson viene inviata sulla stazione spaziale Endeavour asostituire un astronauta. Sulla base spaziale, però, si verifica una serie diepisodi sempre più allarmanti: le cavie per gli esperimenti cominciano amorire, anche un membro ... Continua
Ha scritto il 27/09/15
E' stata una sorpresa sapere che la Gerritsen si fosse cimentata anche in romanzi di fantascienza,ma lei è così brava che renderebbe interessante anche la lista della spesa.
Ha scritto il 09/09/13
assolutamente improbabile.... e scontatissimo
  • 1 mi piace
Ha scritto il 09/07/13
Seppure la trama e' un po' scontata e i colpi di scena abbastanza prevedibili, questo romanzo e' stato comunque una buona lettura.
Ha scritto il 14/01/13
All'inizio mi avevano spaventato tutti quei termini e quelle sigle tecniche.. e poi non sono molto da libri "spaziali".
Eppure l'ultima metà del libro l'ho divorata in un solo giorno!
Secondo voto positivo alla Gerritsen!
  • 1 mi piace
Ha scritto il 18/09/12
Una grandiosa Gerritsen lontana dai suoi consueti personaggi.Un fanta thriller, mescolato a medicina e scienza, un'ottima base per farne un film hollywoodiano.Questa autrice tiene letteralmente inchiodato il lettore alle pagine dei suoi romanzi, ..." Continua...
  • 1 mi piace

Ha scritto il Feb 12, 2013, 13:24
"Lei sarebbe stata l'ultima. Non ci sarebbero stati altri ospiti, altre vittime, perché non ci sarebbero stati salvatori. la stazione era ormai un sepolcro contagioso, proibito e intoccabile come una colonia di lebbrosi".
Ha scritto il Feb 12, 2013, 13:20
"Il mare era il suo conforto, il suo rifugio. Da sempre. Diversamente dall'amore di un uomo, il mare era fedele, non la deludeva mai. Era sempre pronto ad abbracciarla, a cullarla e, nei momenti di crisi, lei si gettava nelle sue braccia aperte".
Pag. 137
Ha scritto il Feb 12, 2013, 13:18
Scoppiando improvvisamente in lacrime, fissò la terra attraverso il finestrino. La costa del Pacifico era quasi in vista. Un'altra alba, un altro tramonto.
Un'altra attesa lunga un'eternità".
Pag. 59
Ha scritto il Feb 12, 2013, 13:16
"Kittredge armeggiò con la barra di comando, ma si era già inclinati troppo. L'orizzonte divenne verticale e poi si capovolse. E mentre tornavano sul loro asse, Emma percepì di nuovo quella sensazione allo stomaco. La rotazione seguente fu più ... Continua...
Pag. 25
Ha scritto il Feb 12, 2013, 13:14
"Un Cerbero, pensò Ahearn con un brivido. Il cane a tre teste, che sta di guardia alla porta dell'inferno".
Pag. 13

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi