Fosca e i Racconti fantastici

La Biblioteca di Repubblica. Ottocento, 54

Voto medio di 74
| 15 contributi totali di cui 12 recensioni , 3 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Fosca - I fatali - Le leggende del castello nero - La lettera U - Un osso di morto - Uno spirito in un lampone.
Ha scritto il 05/09/16
ottimo Fosca, racconti così così
Avevo già letto Fosca e lo considero tra i classici che ho amato di più. Non ho trovato lo stesso Tarchetti di Fosca nei racconti, ma comunque sono godibili.
Ha scritto il 21/01/15
Del Tarchetti conoscevo già i racconti fantastici, piacevoli ma un po’ manieristici (con l’eccezione del visionario “La lettera U”), inspirati soprattutto allo spiritismo molto in voga nel 19° secolo. E’ stata quindi una bellissima ...Continua
  • 2 mi piace
Ha scritto il 08/07/14
Tutto da riscoprire questo "scapigliato" Tarchetti con la sua capacità trascinante di descrivere non ciò che si vede, ma l'incorporeo, ossia l'animo umano, con una veridicità tale che qualsiasi lettore non può che ritrovare se stesso nelle ...Continua
Ha scritto il 18/11/12
Fosca è un classico. Gli altri racconti sono gradevoli. Le quattro stelle una media.
Ha scritto il 09/08/12
In un bellissimo italiano d'altri tempi, in 'Fosca', Tarchetti disegna la parabola esistenziale di Giorgio, accompagnandolo fino al martirio morale, sentimentale e quasi fisico. Cinquanta capitoli scorrevoli da cui si è subito catturati, tra pagine ...Continua
  • 3 mi piace

Ha scritto il May 01, 2009, 14:27
Ohimè! Io dubitavo. Io conosceva assai bene il cuore degli uomini. Quando l'amore se ne va, allora si sente il bisogno di affermarlo. Noi siamo più costanti della natura, più fedeli, più coscienziosi; noi vorremmo trattenere questo amore che la ...Continua
Pag. 157
Ha scritto il Apr 28, 2009, 14:08
Io subiva d’altronde, come tutte le altre donne, quella malia prepotente e incomprensibile che esercitano su di noi gli uomini di carattere violento, e spesso anche perverso. Lo avrai osservato, è cosa comune. Le donne, ancorché non cessino di ...Continua
Pag. 130
Ha scritto il Apr 28, 2009, 14:04
Diffida di coloro che fanno mestiere di far versi, diffida in genere degli artisti e dei letterati mediocri. Durante il tempo che vissi con mio marito ho avuto agio ad avvicinarne un gran numero, nè ho trovato in alcuna altra classe della società ...Continua
Pag. 129

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi