Frammenti di un discorso amoroso

Voto medio di 1.915
| 318 contributi totali di cui 225 recensioni , 93 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Un vocabolario che comincia con un "abbraccio" e prosegue con "cuore", "dedica", "incontro", "notte", e "piangere" in cui Barthes interviene con il suo sottile ingegno di linguista a collezionare tutti questi discorsi spuri in un unico soliloquio. ... Continua
Ha scritto il 13/05/17
Scritto da uno degli intellettuali più importanti dello scorso secolo, insieme a Lacan, Foucault, Levi-Strauss esponente di spicco del strutturalismo francese, Roland Barthes è un semiologo, un profondo conoscitore dei segni e come Umberto Eco ..." Continua...
Ha scritto il 17/10/16
Magnifico.
  • 2 mi piace
Ha scritto il 06/07/16
Praticamente il dizionario degli innamorati.
  • 1 mi piace
Ha scritto il 25/04/16
In tutta onestà, l'ho trovato abbastanza noioso in quanto incentrato eccessivamente sulle vicende e il sentimento del giovane Werther. Aldilà di questo, però, ho trovato proprio gli stessi interventi e riflessioni piuttosto antipatiche e per ..." Continua...
Ha scritto il 21/02/16
Un libro molto particolare fonde la forma e lo stile di un saggio linguistico con la sostanza di una libro psicologico. Analizza prendendo esempi letterari (Werther in primis, ma anche zen.. )Le fonti sono molto varie. Quello che ne esce è una ..." Continua...

Ha scritto il Jun 14, 2015, 17:00
Werther parla della sua stanchezza ("Lasciami soffrire fino in fondo; sebbene mi senta sfinito, ho ancora forza sufficiente per resistere") [WERTHER: 3]. L'assillo amoroso comporta un dispendio di energie che logora il corpo quanto un duro lavoro ... Continua...
Pag. 78
Ha scritto il Jun 14, 2015, 16:59
Nel mondo animale, ciò che fa scattare la meccanica sessuale non è un individuo precisato, ma soltanto una forma, un feticcio colorato (ecco come si mette in moto l'Immaginario). Nell'immagine ammaliante, ciò che m'impressiona (come una carta ... Continua...
Pag. 74
Ha scritto il Jun 14, 2015, 16:57
solo chi crede di essere amato può essere geloso, e solo chi ama può tradire
Pag. 70
Ha scritto il Jun 14, 2015, 16:55
L'innamorato delira ("sposta il sentimento dei valori"), ma il suo è un delirio stupido. Cosa c'è di più stupido d'un innamorato? (La stupidità è l'essere "sorpresi". L'innamorato lo è continuamente; esso non ha il tempo di trasformare, di ... Continua...
Pag. 68
Ha scritto il Jun 14, 2015, 16:54
mio amore è "un organo sessuale dotato d'una straordinaria sensibilità, che [potrebbe vibrare] facendomi emettere delle grida atroci, le grida d'una grandiosa ma fetida eiaculazione, [in preda al] dono estatico che l'essere fa di se stesso in ... Continua...
Pag. 67

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi