Franny e Zooey

Voto medio di 1671
| 241 contributi totali di cui 178 recensioni , 63 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
"Tanto per cominciare, Zooey era un giovanotto piccolo, dal corpo estremamente esile. Da dietro (soprattutto dove gli si vedevano le vertebre) sarebbe quasi potuto passare per uno di quegli sparuti bambini di città che ogni estate vengono spediti ...Continua
Ha scritto il 13/12/17
Ingredienti: due giornate newyorkesi nell’inverno del 1955, due fratelli ventenni acuti e litigiosi, pochi dialoghi in forma di lunghi monologhi, uno scontro tra saggezza e felicità, spiritualità e materialismo, isolamento e ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 05/12/17
Tecnicamente parliamo di un gran romanzo. I personaggi sono quadrati, la scrittura è elegante e avvolgente, gli ambienti ben ricreati, uno di quei libri in cui l'autore mostra al lettore la parte visibile dell'iceberg ma gli fa intuire le ...Continua
  • 2 mi piace
Ha scritto il 28/11/17
dopo le tre del mattino....
questo libro l'ho iniziato solo perchè ne parla in Le tre del mattino di Carofiglio.e qualcosa lega questi due libri, come non sono riuscito a finire quello di Carofiglio così ho interrotto questo di Salinger appena iniziata la parte Zooey.forse ...Continua
Ha scritto il 19/11/17
Succede che questo libro mi abbia messo una grande tristezza e il dispiacere di non averlo letto da ragazza, quando mi sarei follemente innamorata di Zooey... Mi sento triste ma mi percepisco come giovane, è una strana sensazione, piacevole. Mi ...Continua
Ha scritto il 07/09/17
“Franny e Zooey” si può idealmente suddividere in tre parti, in base ai tre grandi dialoghi che costituiscono lo schema narrativo del libro. Il primo, quello tra Franny e il fidanzato Lane, rappresenta un ottimo inizio in puro stile Salinger. ...Continua

Ha scritto il Jun 17, 2015, 19:13
I fatti parlano da sé, si dice, ma i fatti che ci toccano da vicino parlano, mi pare, una lingua un po' più volgare degli altri.
Ha scritto il May 27, 2015, 12:34
Non capisco proprio a cosa serva sapere tante cose ed essere tanto intelligenti e così via, se non riuscite a essere felici (Bessie)
Pag. 91
Ha scritto il Apr 26, 2015, 17:37
- Davvero? E come parla un supplente, di grazia?Franny vide che era irritato, e anche molto, ma in quel momento, divisa com'era tra l'autodisapprovazione e la malizia, le venne voglia di dire quel che pensava. - Be', non so come siano da queste ...Continua
Pag. 13
Ha scritto il Apr 26, 2015, 17:34
Dopo l'interruzione dell'ovliva, un breve silenzio cadde sul tavolo; e quando Lane lo ruppe fu perché non era tipo da tenere per sé per troppo tempo la conclusione d'un racconto. [...]
Pag. 13
Ha scritto il Apr 26, 2015, 17:31
Franny tornò a schiarirsci la gola. Era evidente che la condanna che s'era autoinflitta, di fare con onestà la parte della buona ascoltatrice, era stata scontata pienamente. - Perché? - chiese.Lane parve vagamente interrotto. - Perché cosa?- ...Continua
Pag. 11

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi