Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Frate Zitto

By Stefano Benni

(152)

| eBook | 9788858850022

Like Frate Zitto ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

12 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Boh!! Questo libro non l'ho proprio capito. Sarà colpa mia, ma tant'è.

    Is this helpful?

    Peregol said on Nov 19, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    "Non si può parlare di Dio, perché noi siamo le parole. Non cancellarle in nome di una parola sola. Infiniti sono gli dei e il loro sciame, infinita la bellezza che vola e morde."

    Is this helpful?

    Laura said on Aug 29, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Questo racconto, tratto da "la grammatica di Dio", è un'autentica perla di emozioni, parte lentamente ma col trascorrere delle pagine (troppo poche, a dire il vero), diventa sempre più coinvolgente, fino all'epilogo, veramente emozionante. Ambientato ...(continue)

    Questo racconto, tratto da "la grammatica di Dio", è un'autentica perla di emozioni, parte lentamente ma col trascorrere delle pagine (troppo poche, a dire il vero), diventa sempre più coinvolgente, fino all'epilogo, veramente emozionante. Ambientato in un convento, è la storia di frate Zito, che improvvisamente decide di non parlare più e viene soprannominato "Zitto". Da allora la sua vita cambia sia nei rapporti interpersonali che nelle mansioni che gli vengono assegnate. Proprio durante l'espletamento dei suoi doveri fa un incontro che lo stravolge profondamente. Di questo racconto se ne può parlare per molto più tempo di quello che ci vuole per leggerlo, cosa che consiglio a tutti.

    http://www.scaffalivirtuali.altervista.org/php5/index.p…

    Is this helpful?

    steam engenius said on Aug 8, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Racconto breve, ma intenso. A me è piaciuto davvero tanto

    Is this helpful?

    Fanietta said on Mar 27, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Costerà anche poco, ma son proprio 10 paginette, un temino. Scorrevoli e fluide, ma anche molto molto banali.

    Is this helpful?

    jigen said on Jan 2, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    *** This comment contains spoilers! ***

    "Ciò che avevo aspettato da sempre. Il punto del vento, delle api, degli steli.
    Supra nos silentium sidereum.
    Ora le stelle erano cadute. Lei era tutto ciò a cui il mio silenzio era dedicato. Le parole, la grammatica, il libro, le nuvole dell'atte
    ...(continue)

    "Ciò che avevo aspettato da sempre. Il punto del vento, delle api, degli steli.
    Supra nos silentium sidereum.
    Ora le stelle erano cadute. Lei era tutto ciò a cui il mio silenzio era dedicato. Le parole, la grammatica, il libro, le nuvole dell'attesa, il tuono del desiderio. E piansi, davanti alla bellezza, e a tutti gli dèi che mi erano venuti a trovare, al loro sciame festoso, di cui lei era regina, l'imperfetta, addolorata regina"

    Is this helpful?

    Laura8009 said on Aug 24, 2012 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (152)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
    • 1 star
  • eBook 14 Pages
  • ISBN-10: 8858850025
  • ISBN-13: 9788858850022
  • Publisher: Feltrinelli
  • Publish date: 2011-01-01
Improve_data of this book