Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Freccia Verde: Anno Uno

Di ,

Editore: Planeta DeAgostini

4.1
(20)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 144 | Formato: Paperback

Isbn-10: 8467456264 | Isbn-13: 9788467456264 | Data di pubblicazione: 

Genere: Comics & Graphic Novels

Ti piace Freccia Verde: Anno Uno?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Oliver Queen ha tutto quello che si può desiderare: è giovane, è bello, è ricco... Ma a cosa serve se poi sprechi la tua vita? Dopo essere sopravvissuto a un tentato omicidio, Oliver trascorre del tempo su un’isola deserta dove scoprirà di cos’ha realmente bisogno per trasformare la sua anima inquieta e diventare uno dei più grandi eroi del mondo.
Non perdetevi questa sensazionale miniserie sceneggiata da Andy Diggle e disegnata da Jock, gli autori dell’imperdibile serie Vertigo: The Losers.
Ordina per
  • 4

    Le origini di Freccia Verde

    rilette da Diggle e Jock diventano un godibilissimo graphic novel d'avventura e redenzione, adatto anche a chi non conosca il personaggio e i suoi trascorsi nella JLA.


    Volendo essere del tutto franchi, Freccia Verde non fu altro che una mossa commerciale di DC, il tentativo di creare un em ...continua

    rilette da Diggle e Jock diventano un godibilissimo graphic novel d'avventura e redenzione, adatto anche a chi non conosca il personaggio e i suoi trascorsi nella JLA.

    Volendo essere del tutto franchi, Freccia Verde non fu altro che una mossa commerciale di DC, il tentativo di creare un emulo di Batman che ottenesse altrettanto successo. Le ambientazioni iniziali sono infatti simili: Oliver Queen è un magnate ricco e viziato, che possiede tutto e di tutto s'annoia. Questo finché un evento traumatico - nel caso di Queen, un tentato omicidio ad opera dell'unica persona di cui si fidasse - non lo porta a desiderare di lottare per un mondo diverso, senza poter contare su altrisuperpoteri che l'armamentario consentito dalle proprie finanze.

    Detto questo, i due personaggi sono molto differenti: Queen è tutt'altro che tenebroso, e il suo punto di riferimento non è un animale inquietante ma nientemeno che Robin Hood, colui che tolse ai ricchi per dare ai poveri. Freccia Verde è in realtà il 'rosso' della JLA, e in questo volume assistiamo alla sua genesi, avvenuta su un'isola sperduta ed usurpata da pericolosissimi narcotrafficanti...

    ha scritto il