Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Freedom

By Jonathan Franzen

(103)

| Paperback | 9780374532574

Like Freedom ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

In his first novel since The Corrections, Jonathan Franzen has given us an epic of contemporary love and marriage. Freedom comically and tragically captures the temptations and burdens of liberty: the thrills of teenage lust, the shaken Continue

In his first novel since The Corrections, Jonathan Franzen has given us an epic of contemporary love and marriage. Freedom comically and tragically captures the temptations and burdens of liberty: the thrills of teenage lust, the shaken compromises of middle age, the wages of suburban sprawl, the heavy weight of empire. In charting the mistakes and joys of Freedom's characters as they struggle to learn how to live in an ever more confusing world, Franzen has produced an indelible and deeply moving portrait of our time.

669 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    "Non sapeva cosa fare, non sapeva come vivere. Ogni novità che incontrava nella vita lo spingeva in una direzione che lo convinceva in pieno, ma poi spuntava un'altra novità che lo spingeva nella direzione opposta, anch'essa in apparenza giusta. Non ...(continue)

    "Non sapeva cosa fare, non sapeva come vivere. Ogni novità che incontrava nella vita lo spingeva in una direzione che lo convinceva in pieno, ma poi spuntava un'altra novità che lo spingeva nella direzione opposta, anch'essa in apparenza giusta. Non esisteva un filo conduttore: si sentiva una pallina da flipper puramente reattiva, in un gioco il cui unico obiettivo era rimanere in vita per il semplice gusto di farlo".

    Bello, talmente spietato nell'analisi dei sentimenti umani- sopratutto quelli più distruttivi - che gli ho perdonato facilmente le lunghissime parti dedicate agli uccelli e qualche debolezza nella costruzione della storia.

    Is this helpful?

    Martina said on Aug 30, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Lo spaccato di quello che la società (seppur americana) ci porta a diventare. Fosse stato un po' meno prolisso ed a tratti contorto, sarebbe stato più piacevole.

    Is this helpful?

    FraFad said on Aug 26, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Il libro è sicuramente ben scritto (e tradotto), ma la storia non convince fino in fondo.

    Is this helpful?

    Eleonora said on Aug 19, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    “Le notizie su Walter Berglund non vennero riprese dalla stampa locale – lui e Patty si erano trasferiti a Washington due anni prima, e ormai non contavano più niente per St. Paul -, ma la nuova borghesia urbana di Ramsey Hill non era così leale alla ...(continue)

    “Le notizie su Walter Berglund non vennero riprese dalla stampa locale – lui e Patty si erano trasferiti a Washington due anni prima, e ormai non contavano più niente per St. Paul -, ma la nuova borghesia urbana di Ramsey Hill non era così leale alla propria città da non leggere il “New York Times”.”

    Is this helpful?

    Annarita said on Jul 29, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    ah, Franzen

    Come ne Le Correzioni Franzen mette in scena dei personaggi che sembrano uscire dal libro, tanto sono vivi.
    In ognuno di essi c'è un universo di sentimenti e sensazioni, che Franzen sembra aver provato fino ad un minuto prima, vista la bravura nel me ...(continue)

    Come ne Le Correzioni Franzen mette in scena dei personaggi che sembrano uscire dal libro, tanto sono vivi.
    In ognuno di essi c'è un universo di sentimenti e sensazioni, che Franzen sembra aver provato fino ad un minuto prima, vista la bravura nel metterli su pagina.
    Poco importa che siano sentimenti di euforia, di nevrosi, depressione, passioni, di uomini, donne, ragazzini: Franzen padroneggia tutto.
    E le 600 pagg volano.
    Speriamo non ci metta altri 10 anni a scrivere il prossimo romanzo!

    Is this helpful?

    Matteo said on Jul 29, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Troppo lungo. Troppi personaggi. Quei pranzi lussuosi,che t'accorgi che dovevano essere belli, preparati, ma che non finiscono mai. E tutto crolla.
    Insomma inizia alla grande poi si perde. I personaggi perdono spessore. Tutti. Si trasformano in fant ...(continue)

    Troppo lungo. Troppi personaggi. Quei pranzi lussuosi,che t'accorgi che dovevano essere belli, preparati, ma che non finiscono mai. E tutto crolla.
    Insomma inizia alla grande poi si perde. I personaggi perdono spessore. Tutti. Si trasformano in fantocci, manichini. romanzo d'appendice, dicevano secoli fa. fiction tv si dice oggi.

    Is this helpful?

    Valjean said on Jul 25, 2014 | 1 feedback

Book Details

Improve_data of this book