Frida Kahlo

La donna e l'artista, selvaggia, visionaria e seducente

Di

Editore: TEA (Saggistica)

4.1
(385)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 268 | Formato: Tascabile economico | In altre lingue: (altre lingue) Inglese , Spagnolo , Tedesco

Isbn-10: 8850209142 | Isbn-13: 9788850209149 | Data di pubblicazione: 

Traduttore: Flavia Celotto

Disponibile anche come: Altri , Paperback

Genere: Arte, Architettura & Fotografia , Biografia , Storia

Ti piace Frida Kahlo?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis

ACQUISTA LIBRO
Acquisto non disponibile
per questo libro
Descrizione del libro
Biografa commossa e partecipe, Rauda Jamis traccia il ritratto di quella che fu una pittrice straordinaria e seducente, dotata - come afferma il poeta Octavio Paz - "di fantasia, maniera precisa e preziosa, humour crudele, ferite e fiori".
Ordina per
  • 4

    Una gran bella biografia, che racconta anche alcuni aspetti non fra i più noti della vita di questa donna e artista incredibile.
    Finora avevo visto il film e letto "Viva la vida" di Cacucci, oltre ad ...continua

    Una gran bella biografia, che racconta anche alcuni aspetti non fra i più noti della vita di questa donna e artista incredibile.
    Finora avevo visto il film e letto "Viva la vida" di Cacucci, oltre ad ogni spunto trovato in rete. Beh... sono davvero contento di aver arricchito la mia conoscenza di Frida con queste pagine.
    Molto belli anche gli inserti in prima persona (non ho capito se siano davvero pagine del diario di Frida o se sia un tentativo dell'autrice di farla parlare di sé).

    ha scritto il 

  • 3

    Esistono decine di biografie di Frida Kahlo e non so se questa sia meglio o peggio delle altre. È stata una lettura scorrevole e piacevole. I vari paragrafi sono intervallati da scritti del diario del ...continua

    Esistono decine di biografie di Frida Kahlo e non so se questa sia meglio o peggio delle altre. È stata una lettura scorrevole e piacevole. I vari paragrafi sono intervallati da scritti del diario dell'artista che ci consentono di entrare più a fondo nella sua anima.

    ha scritto il 

  • 4

    Biografia di una donna coraggiosa! Credo proprio che il coraggio sia la qualità più forte di Frida.
    Il libro scorre bene: la storia 'raccontata' dalla biografa è inframmezzata da brani della stessa Fr ...continua

    Biografia di una donna coraggiosa! Credo proprio che il coraggio sia la qualità più forte di Frida.
    Il libro scorre bene: la storia 'raccontata' dalla biografa è inframmezzata da brani della stessa Frida.
    L'ho letto in vista della mostra che si terrà tra poco a Genova. Sono contenta di averlo fatto.
    Avevo già visto il film, ma il libro dà una sensazione molto più intensa.

    ha scritto il 

  • 3

    Non mi ha entusiasmato. E non certo per colpa del soggetto, che è anzi una figura fenomenale del secolo scorso, degna della fama postuma che man mano cresce in ogni parte del mondo.
    L'autrice è volent ...continua

    Non mi ha entusiasmato. E non certo per colpa del soggetto, che è anzi una figura fenomenale del secolo scorso, degna della fama postuma che man mano cresce in ogni parte del mondo.
    L'autrice è volenterosa nel cercare di diversificare la narrazione , non restando sull'asettica terza persona ma facendo parlare Frida stessa direttamente, a più riprese.
    Purtroppo però non possiede le doti letterarie per creare qualcosa di veramente pregnante, di trasmettere la passione che un personaggio come la Kahlo possedeva.
    Il risultato lascia perciò un poco interdetti. Bene alcuni momenti, molti altri invece scialbi e senza particolare forza. Peccato.

    ha scritto il 

  • 3

    Tre stelle e mezzo

    Le tre stelle e mezzo sono perchè in questa biografia ho trovato mancasse l'ingrediente fondamentale della vita di Frida, la passione. Il libro mi è sembrato tiepido, forse incapace di raccontate la s ...continua

    Le tre stelle e mezzo sono perchè in questa biografia ho trovato mancasse l'ingrediente fondamentale della vita di Frida, la passione. Il libro mi è sembrato tiepido, forse incapace di raccontate la storia straordinaria di una donna che ha lottato per gran parte della sua vita contro il destino (la malattia, l'incidente, le operazioni), contro il suo grande amore, Diego Rivera, contro se stessa, perchè non poteva impedirsi di lottare a qualunque costo. E di vivere ogni cosa con passione estrema.
    Con Frida non finisce qui. E domani potrò vedere dal vivo le sue opere, non vedo l'ora.

    http://www.scuderiequirinale.it/categorie/mostra-frida-kahlo

    http://it.wikipedia.org/wiki/Frida_Kahlo

    ha scritto il