Fuga dal campo 14

di | Editore: Codice
Voto medio di 449
| 106 contributi totali di cui 80 recensioni , 26 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Shin Dong-hyuk è l'unico uomo nato in un campo di prigionia della Corea del Nord ad essere riuscito a scappare. La sua fuga e il libro che la racconta sono diventati un caso internazionale, che ha convinto le Nazioni Unite a costituire una commission ...Continua
Irene
Ha scritto il 24/03/18
Incredibilmente duro

Un libro importantissimo, che tutto il mondo dovrebbe leggere.

Francesco
Ha scritto il 02/02/18
Si racconta la storia di Shin Dong-hyuk, nato e cresciuto nel Campo 14, luogo di prigionia della Corea del Nord. La vita all'interno del campo è paragonabile a quella dei lager nazisti, tutto è controllato, basta pochissimo per morire, si soffre la f...Continua
Oliviabigbunny
Ha scritto il 23/10/17
Non si tratta di un libro di alta letteratura, né di un romanzo avvincente, ma della storia vera riportata giornalisticamente, la cronaca fedele di quel che succede nei campi di prigionia della Corea del Nord, attualmente. E’ una vicenda incredibile...Continua
Elena824b
Ha scritto il 18/10/17
Gulag-shoah-dittatura
Sembra un libro di fantascienza ma non lo è. Gulag sovietici, cinesi, shoah, dittatura di menti distorte. Il tutto messo assieme, mancano solo le camere a gas. Ai nostri giorni, nel più assoluto silenzio, nella Corea del Nord. Per quanto riguarda la...Continua
Irene Ирэна
Ha scritto il 03/09/17
A scuola ci insegnano che la Guerra Fredda si è conclusa con la caduta del Muro di Berlino, ma la verità è che esiste, in Estremo Oriente, un posto piccolo e dimenticato da Dio, che è ancora drammaticamente al di là del Muro. E' la Corea del Nord deg...Continua

Irene Ирэна
Ha scritto il Sep 03, 2017, 20:25
Le ragioni che lo spinsero a lasciare il campo, disse, non erano nobili. Non era assetato di libertà o diritti politici: era solo affamato di carne.
MidnightBreeze
Ha scritto il Dec 03, 2014, 16:27
Come ha osservato la Korean Bar Association, «i sudcoreani, che in pubblico esaltano la virtù dell'amore fraterno, sono come sprofondati in una palude di indifferenza». Quando il presidente sudcoreano Lee Myung-bak fu eletto nel 2007, solo il 3 per c...Continua
Pag. 245
MidnightBreeze
Ha scritto il Dec 03, 2014, 16:26
«Non è mia intenzione criticare questo paese» mi disse Shin il giorno del nostro primo incontro, «ma tra tutti i sudcoreani direi che solo lo 0,001 per cento nutre un reale interesse per il Nord. Il loro stile di vita fa sì che non riescano a pensare...Continua
Pag. 245
MidnightBreeze
Ha scritto il Dec 03, 2014, 16:26
La sua autobiografia era stata un flop: aveva venduto sì e no cinquecento copie su una tiratura di tremila. Shin mi disse di non aver guadagnato nulla dal libro. «Alla gente semplicemente non interessa» ha dichiarato al "Christian Science Monitor" Ki...Continua
Pag. 244
MidnightBreeze
Ha scritto il Dec 03, 2014, 16:24
«Quello che si impara in Corea del Nord è del tutto irrilevante per vivere al Sud» mi ha detto Gwak Jong-moon, preside di Hangyoreh. «Quando il problema è la fame, l'istruzione passa in secondo piano tanto per i ragazzi quanto per gli insegnanti. Mol...Continua
Pag. 234

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi