Fughe incrociate

Voto medio di 13
| 2 contributi totali di cui 2 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Le due storie raccontate da Fulvio Tomizza, si svolgono tra la fine del Cinquecento e i primi del Seicento e hanno per tema la conversione: l'ebreo Mandolino da Sacile diventa cristiano e il cristiano Leandro Tisanio da San Vito al Tagliamento ... Continua
Ha scritto il 09/08/17
Un libro interessante, lontano dai romanzi di Tomizza ma ambientato nella sua regione. Personaggi veri che Tomizza estrapola da carte e documenti dell'epoca. Due vicende singolari e parallele fra Friuli e Veneto. Interessante e ben scritto.
  • 1 mi piace
Ha scritto il 02/02/10
Fine del cinquecento : comunità ebree e cristiane, sospetti reciproci, avventure che vedono coinvolti peronaggi che possono anche vivere la vita delle due comunità; ambiente ricostruito con cura; narrazione piacevole e scorrevole

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi