Create your own shelf sign up

Together we find better books

[−]
  • Procurar Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Fumo Azul

Por

Editor: Saida de Emergência

4.1
(125)

Language:Português | Number of Páginas: 416 | Format: Softcover and Stapled | Em outros idiomas: (outros idiomas) English , French , Spanish , German , Dutch , Chi simplified , Italian , Polish

Isbn-10: 9897100199 | Isbn-13: 9789897100192 | Data de publicação:  | Edition 1

Category: Crime , Mystery & Thrillers , Romance

Do you like Fumo Azul ?
Junte-se ao aNobii para ver se os seus amigos já o leram, e descubra livros semelhantes!

Registe-se gratuitamente
Descrição do livro
O incêndio que destruiu o negócio da família da jovem Reena Hale mudou a sua vida para sempre. Vizinhos e amigos ajudaram os Hale a reconstruir o que perderam, mas ao testemunhar a beleza destruidora do fogo, Reena decide dedicar-lhe a sua vida. Mas ela não é a única a sentir-se fascinada pelas chamas. Há mais alguém seduzido por esse poder, alguém obcecado não só em conquistar o fogo, mas em o usar para uma vingança brutal. Quando a jovem realiza o sonho de se tornar bombeira, descobre que é o maior desafio que alguma vez viveu... com excepção da sua vida amorosa, claro. Até que conhece Bo Goodnight. Ele é diferente e, agora que encontrou Reena, não a quer deixar ir. Infelizmente há outro homem interessado nela. Alguém que a persegue com uma série de crimes horrendos. E enquanto Reena tenta localizar a origem de tanto ódio contra si, terá que enfrentar um inferno, mil vezes pior do que o fogo.
Sorting by
  • 4

    Come sempre la Roberts non sbaglia un colpo. Un romanzo appassionante, dal ritmo sostenuto, una giusta combinazione tra thriller e romanticismo, senza essere sdolcinato. I personaggi caratterizzati da ...continuar

    Come sempre la Roberts non sbaglia un colpo. Un romanzo appassionante, dal ritmo sostenuto, una giusta combinazione tra thriller e romanticismo, senza essere sdolcinato. I personaggi caratterizzati dalla Roberts sono sempre interessanti, profondi, forti e affascinati. La lettura dei suoi libri ci regala sempre momenti piacevoli.

    dito em 

  • 3

    La giusta dose fra giallo e rosa come nello stile della Roberts !

    Mi chiedo perché le case editrici devono sempre cambiare a loro piacimento il titolo dei libri stranieri, pure quando non ce ne sarebbe assolutamente bisogno.
    A primo impatto leggendo questo titolo "U ...continuar

    Mi chiedo perché le case editrici devono sempre cambiare a loro piacimento il titolo dei libri stranieri, pure quando non ce ne sarebbe assolutamente bisogno.
    A primo impatto leggendo questo titolo "Un amore pericoloso" non pensavo si trattasse del libro "Blue Smoke" ma leggendo la trama ecco che nella mia mente si accende un piccolo ricordo, ma proprio piccino piccio' , così cercando in rete ecco che il ricordo piccino si trasforma in ricordo vero e proprio ovvero avevo visto il film tratto da questo libro un bel pò d'anni fa.
    Evidentemente le case editrici vogliono sempre renderci la vita complicata, ma potevo sottrarmi dopo aver visto il film alla lettura del libro ?
    Chi io ? Giammai !
    Così mi son messa tranquilla e l'ho iniziato, certo ci ho impiegato quasi una settimana a finirlo visto che il libro è abbastanza corposo e ci ripropone la vita di Reena già dall'età di 11 anni, periodo in cui nasce la sua attrazione per il fuoco tanto che da grande proprio questa passione la porterà a diventare un poliziotto prima e poi un detective specializzato in incendi dolosi.
    La vita di Reena gira attorno al suo lavoro molto pericoloso, alla sua grande famiglia di origini italiane che gestisce un ristorante-pizzeria nel cuore della città in cui è cresciuta , e a poche relazioni abbastanza difficili da gestire per via degli impegni lavorativi, inoltre se posso aggiungere stare con Reena non è proprio una passeggiata visto che molti dei suoi fidanzati hanno fatto una bruttissima fine. Perché purtroppo dopo anni e anni dopo quel terribile incendio in cui la sua famiglia stava per perdere il Sirico's , ovvero il loro ristorante, qualcuno tornato dal passato sembra voglia vendicarsi di lei . In più metteteci un vicino di casa affascinante, sexy , e bravissimo nel saper gestire il caratteraccio di Reena nonché la sua solida ma un pò troppo soffocante famiglia e vi ritroverete Bowen Goodnight in tutto il suo mascolino splendore.
    Bowen (Bo) è la fonte dell'equilibrio di Reena, con poche parole riesce a calmarla a farle desiderare il lieto fine , proprio lei che non si è mai sentita pronta a impegnarsi totalmente con un uomo in una relazione seria. Bo è colui che non la soffoca con le sue attenzioni pur non lasciandola mai sola, è sempre lì pronto a sostenerla nei momenti peggiori, e ce ne saranno parecchi soprattutto nelle ultime pagine, è colui che le da stabilità e la ama per quella che è con tutti i suoi pregi e difetti, senza sentire il bisogno di cambiarla ma accettandola così com'è.
    Il lato giallo della storia è quello su cui gira tutta la storia , senza però tralasciare la parte romantica proprio com'è nello stile di Nora Roberts, ed è questo aspetto che mi piace nei suoi rosa-crime, la Roberts riesce a amalgamare benissimo una storia thriller vera e propria senza rinunciare al lato romantico senza che questo prenda il sopravvento ma che allo stesso tempo non risulti sminuito, sa dosare il giusto equilibrio.
    Da parte mia posso dire che consiglio di leggere il libro e poi se avete voglia magari di vedervi anche il film che ne hanno tratto , così giusto per non farmi mancare nulla.

    dito em 

  • 4

    Recensione Un Amore Pericoloso

    Da http://leggerefantastico.blogspot.it
    Il suo primo incontro con le spire letali, affascinanti e distruttrici del fuoco avviene a soli undici anni. Catarina "Reena" Hale ha appena varcato la soglia d ...continuar

    Da http://leggerefantastico.blogspot.it
    Il suo primo incontro con le spire letali, affascinanti e distruttrici del fuoco avviene a soli undici anni. Catarina "Reena" Hale ha appena varcato la soglia dell'adolescenza quando delle fiamme sconvolgono la sua quieta esistenza divorandone il ristorante di famiglia. Un incendio doloso, provocato da chi nutre rancore, odia ed invidia la sua beneamata e conosciuta famiglia italiana. Da quel momento in poi, Reena deciderà di intraprendere una carriera come detective del nucleo antincendio di Baltimora. Anni passati a studiare gli incendi, carpirne i segreti, affidare alla giustizia i colpevoli ed assistere chi ha perso ogni cosa, come l'aveva perduta lei anni prima. Il fuoco, protagonista della sua adolescenza, non l' abbandonerà nemmeno quando, anni dopo, diventerà una donna forte, leale e coraggiosa. Nemmeno quando rischierà di travolgerla di nuovo e quando qualcuno sbucherà dal passato per ossessionarla. Reena l'ho semplicemente adorata. Caparbia, schietta, amorevole, diretta, è una donna che rischia la sua vita, giorno dopo giorno, per il suo lavoro, per ciò in cui crede. Una famiglia italiana che l'ama, che la sostiene, che si sorregge a vicenda e si rialza quando tutto sembra perduto, fanno da sfondo ad una storia che si snoda lentamente, che racconta la vita di Reena passando dalla sua adolescenza alla sua maturità. Nora Roberts ci aiuta a capire, passo dopo passo, il legame della protagonista con il fuoco, esplorandone minuziosamente tutte le sfumature fino a condurci alla trama principale del libro, alla resa dei conti, alla suspense vera e propria della storia. Attraverso Reena vivremo le sue relazioni, tutte inevitabilmente collegate, suo malgrado, con il fuoco. Fino all'incontro con Bowen Goodnight, un affascinante carpentiere e suo vicino di casa. La storia di Bowen per certi versi è sorprendente, direi magica. Bowen incontra Reena molti anni prima, ad una festa del college, e ne rimane stregato. Cerca di raggiungerla, ma finisce per perderla di vista subito dopo. La rivede molti anni dopo, in un centro commerciale, ma lei gli sfugge via come d'incanto. Come un implacabile filo del destino, i due si incontrano tempo dopo, quando come vicina Bo si ritrova proprio la donna che ha perdutamente desiderato e sognato per tutto quel tempo. E non può più lasciarsela scappare così facilmente. Per Reena, Bowen sembra l' uomo perfetto, che sa comprenderla meglio di chiunque altro e che, nonostante le avversità, le resta al fianco proteggendola. Il loro rapporto cresce, si fa intenso, prezioso, travolgente. E quando in pericolo c'è la vita di Reena e dei suoi cari, compresa quella di Bo, il loro legame diventa sempre più saldo, consolidandosi in un vortice di passione e fermezza. Nora Roberts impreziosisce questa storia con una punta di ironia derivante dal personaggio maschile, intelligente e determinato, e da un pizzico di passione, tenuta saldamente a freno per tutto il libro. Se ricercate un tasso erotico considerevole, allora Un Amore Pericoloso non fa al caso vostro. In questo libro sono presenti pathos e suspense ben calibrati, ma poco mistero per quanto riguarda la figura del cattivo. Ed è forse questa la parte negativa del libro, l' unica parte che ho valutato fondamentalmente troppo semplice ed intuitiva. Per quanto riguarda il resto, Nora Roberts è sempre un asso per quanto riguarda il romantic suspense, un' autrice consigliata e sublime. Piccola curiosità che volevo condividere con voi. Qualche giorno fa, guarda caso, ho trovato sulle reti Rai il film tratto dal libro. Io sono molto esigente per quanto concerne le trasposizioni cinematografiche e molto raramente ne rimango pienamente soddisfatta. Anzi, per dirla tutta, probabilmente non ho ancora trovato il film perfetto tratto da un libro, però vi ho anche avvisato che sono davvero difficile. Bè, guardando il film (il titolo era Blue Smoke) mi sono accorta con somma delusione che la trama era la stessa, ma avevano rivoluzionato gran parte della storia. Un autentico disastro tanto che ho cambiato canale. Il mio consiglio è quello di leggere sempre prima il libro - bè prima o dopo non è fondamentale, l' importante comunque è leggerli - e Un Amore Pericoloso è un' altra storia della Roberts da non perdere.

    dito em 

  • 3

    "«Era destino» sussurrò sfiorandogli la guancia coi polpastrelli. «Credo che fosse destino che ci incontrassimo. Era destino che tu diventassi mio.»"

    Devo dire che mi aspettavo molto di meglio, e invece la storia è lenta, ho capito chi fosse lo psicopatico/piromane quasi alla prima pagina e la storia d'amore è relegata alla seconda parte del libro ...continuar

    Devo dire che mi aspettavo molto di meglio, e invece la storia è lenta, ho capito chi fosse lo psicopatico/piromane quasi alla prima pagina e la storia d'amore è relegata alla seconda parte del libro e poco approfondita D: Non mi è piaciuta l'impostazione scelta dalla Roberts, si inizia con una Reena adolescente che per la prima volta incontra il fuoco e ne rimane affascinata, seguendo poi con vari balzi di anni tutte le volte in cui il fuoco si ripresenta nella sua vita strappandole coloro che ama o semplici conoscenti in modo apparentemente casuali. Avrei preferito entrare subito nel vivo della storia e magari rivivere qualche momento importante tramite flashback piuttosto che sorbirmi questa lenta ascesa XD Reena è una protagonista tosta, abbastanza mascolina in un certo senso, e introversa. Non mi sono affezionata molto a lei ma ho adorato la sua numerosa famiglia italiana, così unita e chiassosa! ;D Anche Bo è un personaggio che mi è piaciuto molto, per una volta è il nostro lui a cadere vittima di un vero colpo di fulmine per la giovane italiana che intravede in una festa al college ma passeranno ben dieci anni (e varie rapide apparizioni) prima che i due si conoscano davvero e cominci la loro storia d'amore. Bo a volte è un pò la donna della situazione, di sicuro è molto più romantico e sensibile di lei ahahah XD Lo psicopatico è davvero uno psicopatico (alla faccia del rancore millenario D:) e fa la giusta fine...certo se Reena si svegliava prima avremmo evitato molti cadaveri D: Avrei voluto un vero e proprio epilogo, magari un bel matrimonio non solo il libro parte lento lento ma finisce pure troppo frettolosamente XD

    dito em 

  • 3

    Il fuoco è parte integrante dei personaggi e, nel corso della storia, assume sempre una valenza nuova, intersecandosi con la vita dei protagonisti.
    La famiglia italiana della protagonista, a volte, è ...continuar

    Il fuoco è parte integrante dei personaggi e, nel corso della storia, assume sempre una valenza nuova, intersecandosi con la vita dei protagonisti.
    La famiglia italiana della protagonista, a volte, è un po' stereotipata, ma nel complesso è simpatica e affiatata, e compensa la quasi totale mancanza della controparte maschile, che è figlio unico e con una famiglia disastrata alle spalle.
    Il nemico da battere, stavolta, si capisce fin da subito, ma è interessante vedere come nessuno colleghi i fatti (di solito, nei romanzi della Roberts, è più difficile capire chi è il colpevole. voluto, o cosa?)
    La lettura è veloce, piacevole, con alcune punte di originalità, ma sempre nel complesso molto simile ad altri libri sul genere.
    Direi tre stelle e mezzo.

    dito em 

  • 4

    Nora non sbaglia un colpo!

    Ritroviamo Nora Roberts alle prese con un nuovo romanzo che ha al suo interno due anime ben distinte. Quella romance, di cui l'autrice è maestra e l'altra, tra il giallo e il thrilling, in cui l'autri ...continuar

    Ritroviamo Nora Roberts alle prese con un nuovo romanzo che ha al suo interno due anime ben distinte. Quella romance, di cui l'autrice è maestra e l'altra, tra il giallo e il thrilling, in cui l'autrice sta provando a cimentarsi. Questo romanzo inizia con lentezza, poco scorrevole se vogliamo, ma forse è una cosa anche un po' voluta. La storia inizia con la nostra protagonista, Catarina Hale, detta Reena, appena undicenne alle prese con il bullo del quartiere italiano di Baltimora, Joey Pastorelli, che l'aggredisce nel cortile della scuola, strappandole la camicetta. Verrà salvata in extremis dal fratello minore Xander. I due racconteranno tutto al padre Gibson, che per amor filiale, presenterà le sue lamentele a Pastorelli Senior, che vedrà bene di vendicarsi appiccando un incendio nel ristorante di famiglia degli Hale, il Sirico's. Da qui, da questa premessa, parte a spron battuto la storia incentrata sulla vita di Reena che dalla sera dell'incendio ha deciso il suo futuro, quello di diventare detective del nucleo antincendio, una sorta di CSI per scoprire il come e il perché degli incendi. La sua vita è costellata di successi scolastici e lavorativi e riesce a raggiungere con tenacia lo scopo prefissato, tranne incappare in due incendi che le uccidono il suo primo amore, Josh compagno di università e Hugh un collega con cui stava legando e che viene ritrovato morto nella sua auto incendiata nel North Carolina. Queste due morti seppur legate in maniera diversa alla protagonista, non desteranno sospetti. Questo non farà che aumentare la voglia di protagonismo del piromane assassino, che si metterà quasi al centro della storia. Tra varie peripezie, matrimoni italiani, riunioni familiari e un incendio e l'altro, Reena riuscirà a venire a capo dei suoi due assilli: trovare un colpevole alle strane morti che la circondano e quindi salvarsi la vita e trovare in Bowen l'amore della sua vita. Scritto bene, senza incertezza alcuna, tranne la lentezza delle prime 50 pagine non ci sono appunti da fare all'autrice. La storia in se è ben strutturata in tutte e sue parti, ma d'altronde dalla Roberts me lo aspetto, vista la sua caratura a livello internazionale. Certo non è un libro da premio Pulitzer, ma è sicuramente adatto per passare qualche giorno in compagnia di una storia bella, semplice e dei suoi protagonisti. Voto: 7

    dito em 

  • 4

    Il punto d’origine del fuoco

    Catarina “Reena” Hale ha un intenso rapporto con il fuoco, legato a episodi tragici della sua vita. Lei è cresciuta analizzandone le fasi, studiandone la potenza, lasciandosi incantare dalla danza del ...continuar

    Catarina “Reena” Hale ha un intenso rapporto con il fuoco, legato a episodi tragici della sua vita. Lei è cresciuta analizzandone le fasi, studiandone la potenza, lasciandosi incantare dalla danza delle fiamme.
    La trama del libro ci parla di lei già donna, ma NORA ROBERTS ci parla di lei ancora prima e, per 250 pagina, ce la presenta sin da quando era soltanto una bambina e lo fa per spiegarci, seguendo un ordine cronologico, il perché del suo viscerale legame con il fuoco.
    Le fiamme hanno brandito la sua famiglia e colpito i suoi affetti, durante ogni fase della sua vita, a tal punto che, divenuta donna, Reena ha deciso di intraprendere la carriera della detective specializzata in incendi dolosi, presso il Baltimora Police Departement. È molto brava nel suo lavoro, proprio perché le fiamme le conosce in profondità. “Il fuoco divenne calore e fumo e luce. Come una belva infernale uscita dall’utero materno dopo essersi aperta un varco con gli artigli, venne alla luce esplodendo in una risata reboante come un ruggito. E in un solo, magnifico istante, cambio tutto.”
    Un giorno, incontra l’unico uomo in grado di amarla, Bowen Goodnight, che è anche il suo vicino di casa, ma, contemporaneamente attira anche altre attenzioni. Infatti, inizia a ricevere telefonate anonime da un uomo che minaccia di distruggere tutto quanto lei ha di più caro, compresa la sua famiglia. A starle dietro, minacciando l’equilibrio che ha finalmente e duramente conquistato, è uno psicopatico, la cui malvagità non conosce limiti.
    UN AMORE PERICOLOSO è una storia coinvolgente, nella quale confluiscono due generi: il romantic suspense e il poliziesco classico. Una vicenda attualissima e propriamente classificabile “da brivido”, anche se “caldo” come le fiamme, ma sempre in perfetto stile Nora Roberts.

    http://youtu.be/SgCMCo7tjQ0

    dito em 

  • *** Este comentário contém <i>spoilers</i>! ***

    5

    Ottimo thriller,l'intreccio tra passato e presente è ben costruito,coinvolgente,un rosa crime intrigante,per chi non lo sa,c'è anche il film ecco il trailer

    http://www.youtube.com/watch?v=DNcraqgSgYM ...continuar

    Ottimo thriller,l'intreccio tra passato e presente è ben costruito,coinvolgente,un rosa crime intrigante,per chi non lo sa,c'è anche il film ecco il trailer

    http://www.youtube.com/watch?v=DNcraqgSgYM

    dito em 

  • 5

    ¡Muy recomendable! ¡100% de suspenso romántico con el sello de Nora Roberts! Puse crítica en mi blog:
    http://blogdeladymarian.blogspot.com/2012/02/jugando-con-fuego-de-nora-roberts.html

    dito em