Gödel, Escher, Bach: un'Eterna Ghirlanda Brillante

Una fuga metaforica su menti e macchine nello spirito di Lewis Carroll

Voto medio di 1.591
| 228 contributi totali di cui 226 recensioni , 1 citazione , 0 immagini , 1 nota , 0 video
Ha scritto il 06/10/17
Un must per quanto riguarda la comprensione delle scienze cognitive e dell'intelligenza artificiale.Io l'ho trovato estremamente ben scritto e soprattutto le spiegazioni sono il più possibile semplici ed immediate.Questo libro va tenuto in una teca ...Continua
Ha scritto il 01/03/17
Ingredienti: un gioco di rimandi tra spartiti musicali, teoremi matematici e immagini artistiche, tre celebrità accomunate da menti geniali e curiose, vari dialoghi tra Achille e la tartaruga di zenoniana memoria, un viaggio ai confini della ...Continua
  • 3 mi piace
Ha scritto il 06/10/16
Intanto, due parole sulla struttura del libro.Pur essendo scritto nel modo più chiaro possibile, più che un comune libro di divulgazione ricorda un bel testo universitario di una facoltà scientifica: l’autore non si limita ad esporre le proprie ...Continua
  • 4 mi piace
  • 1 commento
Ha scritto il 19/04/16
Gli strani anelli dell'io
Parlare di questo libro è complicatissimo. E’ un testo complesso e profondo, oltre che di spessore, più di 800 pagine, dove si propone una mole di spunti smisurata: ci si perde. Ma è un perdersi assolutamente stimolante.I muri portanti sono, ...Continua
  • 15 mi piace
  • 2 commenti
Ha scritto il 20/11/15
Bellissimo!
  • 2 mi piace

Ha scritto il Mar 01, 2017, 12:55
"Se una persona non si contraddice mai, ciò deve dipendere dal fatto che non dice niente."
  • 1 mi piace

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Ha scritto il Jul 30, 2015, 05:26
Punto e Virgola, A capo. Tra Virgolette. Un apostrofo rosa.
Pag. 18

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi