Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Galileo e la prima guerra stellare

Di

Editore: Editoriale Scienza

4.2
(16)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 112 | Formato: Paperback

Isbn-10: 8873072224 | Isbn-13: 9788873072225 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Disponibile anche come: Altri

Ti piace Galileo e la prima guerra stellare?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Galileo ha inventato la scienza moderna. Costruì innumerevoli strumenti e fece spettacolo con i suoi esperimenti. Scoprì mille cose: le montagne della luna,i satelliti di Giove e le macchie solari. In questo libro Galileo in persona racconta la sua vita, da ragazzino a Pisa dove imparò a suonare il flauto e l'organo in famiglia, alla vecchiaia confinato dall'Inquisizione nella casa di Arceti, dove benché cieco, non perse il gusto della ricerca e della polemica,circondato da amici ed allievi.
Età di lettura: da 9 anni.
Ordina per
  • 3

    'mio padre mi ha mandato a studiare all'abbazia di vallombrosa. oggi direbbero "ti mando in collegio".
    [...] dai monaci c'è sempre qualcosa da mangiare: fave, orzo, capretti, agnelli, noci e castagne. poi sono molto saggi. uno di loro mi ha detto: chi non sa perdonare gli altri distrugge un ...continua

    'mio padre mi ha mandato a studiare all'abbazia di vallombrosa. oggi direbbero "ti mando in collegio".
    [...] dai monaci c'è sempre qualcosa da mangiare: fave, orzo, capretti, agnelli, noci e castagne. poi sono molto saggi. uno di loro mi ha detto: chi non sa perdonare gli altri distrugge un ponte su cui lui stesso potrebbe passare.
    non so perchè, ma questa frase credo che mi accompagnerà per tutta la vita.'

    ha scritto il