Un'indagine di Publio Aurelio Stazio l'investigatore dell'antica Roma
Ha scritto il 09/10/16
Roma caput mundi - 09 ott 16
Fortunatamente torniamo ad un romanzo completo e non a dei racconti, ed il tono sale subito. Certo non si allontana da una più che onorevole sufficienza, che, soprattutto verso la fine, c’è un po’ di confusione in tutti i sottofinali che la ...Continua
Ha scritto il 31/12/15
Publio Aurelio non si smentisce mai! Bella la trama. Bello l'ambiente (ah la Provenza...). Descrizioni che ti fanno sentire dentro la storia. L'ho cercato e aspettato per un bel po', ma ne è valsa la pena.
Ha scritto il 27/08/11
Un classico con qualcosa in più
Ovvero l'ambientazione, l'azione si svolge in gallia, precisamente ad Arles. Per il resto c'é tutto: il delitto, il senatore detective, il segretario trafficone.La descrizione della Gallia e delle tensioni fra i suoi abitanti e i dominatori romani ...Continua
Ha scritto il 22/08/11
Anno 46 dopo Cristo, nella Gallia Narbonese. Tutto inizia da un omicidio senza senso, senza movente, commesso con ferocia inspiegabile. Il senatore Publio Aurelio Stazio, ricevuto l'incarico ufficioso di investigare sul delitto, non tarda ad ...Continua
Ha scritto il 31/07/11
Tre e mezzo
Ringrazio il giavellotto e i due legionari per il bel lavoretto che hanno fatto con Castore. Questo personaggio è così odioso che meriterebbe davvero la frusta in certi casi.Certo che i personaggi da strozzare questa volta non mancano, Aurelio ...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi