Garden

Il giardino alla fine del mondo

Voto medio di 91
| 12 contributi totali di cui 12 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Il ritardo è negligenza. La negligenza è disordine. Il disordine è il seme della perdizione. Maite è tra le operaie più efficienti nella fabbrica in cui lavora. In fondo non ha scelta: se commettesse un'infrazione sarebbe punita con la morte.
Mai
...Continua
Labellaeilcavaliere
Ha scritto il 05/11/16
Da < a href="https://labellaeilcavaliere.blogspot.it/2016/11/garden.html">La Bella e il Cavaliere Blog< /a> Maite lavora alla fabbrica gialla da quando ha undici anni, dal giorno dell'Assegnazione. Ogni bambino deve affrontarlo e deve affrontare il f...Continua
Debh
Ha scritto il 24/08/16

L'ennesimo Hunger games, Divergent o Maze Runner. Troppo simile e troppo lento nella narrazione...

Valentina Bellettini
Ha scritto il 07/02/16
Recensione di Universi Incantati
Leggere questo libro è stata una tortura, e se non l'avessi scelto per la challenge lo avrei mollato dopo le prime venti pagine. Essendomi ridotta al 26 del mese ormai era tardi per cambiare libro, e se volevo scrivere una recensione dovevo continuar...Continua
IrishLadyOwl
Ha scritto il 11/12/15
mah

mi sembra che l'autrice , affascinata dalla serie Hunger Games, abbia rielaborato il tema a modo suo, con un risultato mediocre. scrive bene ma storia deludente e personaggi poco caratterizzati.

Lilyth
Ha scritto il 10/09/14
Inconsistente! I personaggi non hanno spessore e alcuni, come Luca, nemmeno una collocazione precisa all'interno della storia. La trama non sarebbe male ma forse l'autrice ha osato troppo e alcune cose non le ha sapute gestire, peccato perchè le idee...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi