Gatti molto speciali

Voto medio di 664
| 144 contributi totali di cui 132 recensioni , 12 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Nella vita di Doris Lessing i gatti hanno sempre avuto un ruolo molto importante. Ci ha sempre convissuto, ha imparato presto a conoscerli. Il primo gatto risale ai tempi della Persia, quando aveva tre anni. Poi da bambina, in Sudafrica, dove ne era ... Continua
Ha scritto il 12/02/16
Ho voltato le prime 50 pagine del libro accompagnando il movimento a continui e ritmici cenni di disapprovazione. Mi hanno fatto provare malessere e astio verso l'autrice, mi hanno nauseato.Poi però è arrivata la seconda parte del libro, che vale ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 24/01/16
2 e ½*
.
  • Rispondi
Ha scritto il 24/01/16
Sterile e crudele
Emotivamente sterile! per due terzi del romanzo si riferisce alle sue gatte come gatta grigia e gatta nera. A tratti suscita disgusto ai veri amanti dei gatti o degli animali in generale. Ho perso il conto di quanti gattini l'autrice racconta di ..." Continua...
  • 2 mi piace
  • Rispondi
Ha scritto il 16/02/15
Si apre in maniera molto forte ma subito dopo l'autrice ci regala un ritratto dignitoso e sicuramente affascinante di questi piccoli felini. Sono situazioni che chi ama i gatti un po' conosce ma di cui ama sentire parlare. Consigliatissimo.
  • Rispondi
Ha scritto il 15/12/14
mancano i sentimenti!
Nonostante io sia una grande amante di gatti, questo libro non mi ha emozionato, manca di sentimenti, si limita a descrivere la vita dei gatti da lei avuti, per non parlare dell'inizio dove I suoi primi gatti fanno una pessima fine! Non esprime ..." Continua...
  • 3 mi piace
  • 2 commenti
  • Rispondi

Ha scritto il Apr 20, 2016, 17:33
"[...] Il gatto è diagramma e modello della leggerezza dell'aria"
  • Rispondi
Ha scritto il Nov 29, 2013, 15:12
“Negli occhi della gatta grigia si rintracciava la verde lucentezza dell’ala di una farfalla di giada, come se un artista avesse detto: che può esservi mai di altrettanto grazioso, di altrettanto delicato di un gatto? Che cosa, naturalmente, se ... Continua...
Pag. 49
  • Rispondi
Ha scritto il Nov 29, 2013, 15:12
“Quando si conoscono i gatti, quando si è passata una vita insieme ai gatti, quel che rimane è un fondo di sofferenza, un sentimento del tutto diverso da quello che si deve agli umani: un misto di dolore per la loro incapacità di difendersi, e ... Continua...
Pag. 19
  • Rispondi
Ha scritto il Apr 19, 2010, 14:04
Quando si conoscono i gatti, quando si è passata una vita insieme ai gatti, quel che rimane è un fondo di sofferenza, un sentimento del tutto diverso da quello che si deve agli umani: un misto di dolore per la loro incapacità di difendersi, e di ... Continua...
Pag. 161
  • Rispondi
Ha scritto il Feb 05, 2010, 00:58
Tutti coloro che vivono insieme ad animali hanno dei momenti nei quali desidererebbero intensamente poter condividere un linguaggio.
Pag. 148
  • 1 commento
  • Rispondi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi