Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Gelsomino nel paese dei bugiardi

By Gianni Rodari

(40)

| Others | 9788879268264

Like Gelsomino nel paese dei bugiardi ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

22 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Molto azzeccato il protagonista, quasi un reietto nel suo Paese solo perché portatore di una dote fuori dal comune che mal si gestisce in un società ottusa e mediocre, e perfino un pericoloso terrorista-sobillatore nel Paese dei Bugiardi solo perché ...(continue)

    Molto azzeccato il protagonista, quasi un reietto nel suo Paese solo perché portatore di una dote fuori dal comune che mal si gestisce in un società ottusa e mediocre, e perfino un pericoloso terrorista-sobillatore nel Paese dei Bugiardi solo perché assoluto assertore della verità. A volte, però, tutto finisce bene, perché per svegliare il popolo pigro e dormiente basta una piccola, grande voce. Una lezioncina morale, ma gustosa, che Rodari arricchisce con la commovente storia di un personaggio minore, ma di grandissima statura: Benvenuto-mai-seduto.

    Is this helpful?

    FormicAlata said on Feb 3, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Mi son proprio divertita a leggerlo!

    Is this helpful?

    Milens said on Jul 29, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    perfetto

    Intreccio, stile, lingua concorrono a fare di 'Gelsomino' un libro imprescindibile. Per la prima volta da quando leggo a voce alta per mia figlia, Bianca mi ha chiesto di rileggere da capo un capitolo: la storia di Benvenuto-mai-seduto. L'ho fatto co ...(continue)

    Intreccio, stile, lingua concorrono a fare di 'Gelsomino' un libro imprescindibile. Per la prima volta da quando leggo a voce alta per mia figlia, Bianca mi ha chiesto di rileggere da capo un capitolo: la storia di Benvenuto-mai-seduto. L'ho fatto con un senso di profonda commozione, per la storia in sé, e di infinito orgoglio all'idea che la mia piccola ne avesse colto l'emblematica e triste bellezza.

    Is this helpful?

    Margherita Bortolani said on Feb 11, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Se dicessi che non mi è piaciuto affatto, ma che ho impiegato poco a leggerlo sarebbero bugie.

    Is this helpful?

    Bibilde said on Feb 13, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    *** This comment contains spoilers! ***

    "Leggo pure che Gelsomino, per quanto in generale abbastanza contento di quel che aveva fatto, non poteva passare per la piazza della città senza sentirsi un po' a disagio, come uno che ha un sassolino in una scarpa.
    "C'era proprio bisogno, - egli s ...(continue)

    "Leggo pure che Gelsomino, per quanto in generale abbastanza contento di quel che aveva fatto, non poteva passare per la piazza della città senza sentirsi un po' a disagio, come uno che ha un sassolino in una scarpa.
    "C'era proprio bisogno, - egli si rimproverava, - di distruggere completamente la reggia, di farne un mucchio di rovine? Giacomone sarebbe scappato lo stesso anche se mi fossi accontetato di rompere i vetri: poi si chiamava un vetraio e tutto si aggiustava".
    A togliergli questo sassolino dalla scarpa ci pensò Bananito, che ricostruì il castello alla sua maniera, con pochi pezzi di carta e una scatola di colori. Ci mise mezza giornata, e non trascurò il balcone all'ultimo piano. Anzi, quando il balcone spuntò al posto giusto, la gente voleva che Bananito ci montasse a pronunciare un discorso.
    - Date retta a me, - rispose Bananito, - fate una legge per proibire a chiunque di pronunciare discorsi da quel balcone. Io poi, faccio il pittore e basta. Se proprio volete un discorso, rivolgetevi a Gelsomino."

    Is this helpful?

    margochanning said on Sep 18, 2011 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Gelsomino è un personaggio inventato dal grandissimo scrittore Gianni Rodari. Egli ha una voce che spacca perfino le lavagne a scuola. Anche quando era piccolo, un giorno, ha spaccato il passeggino solo per dire una lettera.

    Is this helpful?

    Gregorio said on Aug 27, 2011 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (40)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 2 stars
  • Others
  • ISBN-10: 8879268260
  • ISBN-13: 9788879268264
  • Publisher: Einaudi Ragazzi
  • Publish date: xxxx-xx-xx
  • Also available as: Mass Market Paperback , Hardcover
Improve_data of this book