Gente di Dublino

di | Editore: Feltrinelli
Voto medio di 9487
| 652 contributi totali di cui 603 recensioni , 43 citazioni , 0 immagini , 6 note , 0 video
Considerati tra i capolavori della letteratura del Novecento, questi quindici racconti - terminati nel 1906 ma pubblicati soltanto nel 1914 perché per la loro audacia e realismo gli editori li rifiutarono - compongono un mosaico unitario che rapprese ...Continua
Tostoinu73
Ha scritto il 05/11/18
amore totale..
ho affrontato questo libro con un timore reverenziale nei confronti di Joyce che mi metteva a disagio. dopo le prime due pagine ero già innamorato della sua scrittura semplice e scorrevole. non ho mai letto l'Ulisse di cui ho davvero paura, ma non mi...Continua
Massimo Molteni
Ha scritto il 13/08/18
Dubliners
Quante parole per inanellare quindici racconti delle banalità, per descrivere volti di un'umanità flatulente: nasi, bocche e occhi che si cercano e non si riconoscono, semplicemente perché non sanno cosa da cercare e forse non c'è nulla da riconoscer...Continua
AdrianaT.
Ha scritto il 09/08/18
We Will Meet Up Again...
Primo mio incontro con Joyce propedeutico all'Ulisse. Questi raccontini, in generale, mi hanno deliziato per la perfezione di lingua e di stile; alcuni apprezzatissimi per l'immediatezza e la leggerezza con cui sollecitano e mantengono un costante pi...Continua
Tex
Ha scritto il 12/07/18
Tutadino
Ha scritto il 18/05/18
Non sono un fanatico di joyce, al contrario, sono arrivato due volte a pagina 2 dell'ulisse e l'ho abbandonato ma mi sono detto che questi erano racconti, anche abbastanza brevi. C'è una corta prefazione di 8 pagine che prova a spiegare qualcosa ma i...Continua

Greg
Ha scritto il May 31, 2016, 10:00
"e mentre legava sempre più strettamente a sé la fervida natura della compagna, udiva una voce strana e impersonale, che riconosceva come propria, parlare con insistenza della insanabile solitudine dell'anima. Non è possibile donarsi, diceva la voce:...Continua
Pag. 102
Greg
Ha scritto il May 31, 2016, 09:58
"A poco a poco i suoi pensieri cominciarono ad aggrovigliarsi con quelli della donna"
Pag. 101
Greg
Ha scritto il May 31, 2016, 09:57
"Viveva la propria vita spirituale senza cercare la comunione con gli altri"
Pag. 100
Greg
Ha scritto il May 31, 2016, 09:56
"Gli occhi, guardando il mondo da sotto le sopracciglia rossicce, lo facevano apparire che uno che s'aspettasse sempre negli altri dei moti di redenzione, pur rimanendone spesso deluso".
Pag. 99
Eracha
Ha scritto il Mar 23, 2016, 21:56
Il suono di una campana la colpì nel cuore. Si sentì prendere per mano. "Vieni!" I mari di tutto il mondo le si riversarono in cuore. E lui ve la stava trascinando dentro: per annegarla.
Pag. 33

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Cristina & Vittorio
Ha scritto il Dec 10, 2018, 11:27
Lula ●ω●
Ha scritto il Nov 17, 2016, 11:35
Ametto che sono restia a leggere i racconti, preferisco i romanzi anche lunghissimi piuttosto che leggere un insieme di storie. Non avevo mai letto nulla di Joyce, molto bravo a scrivere però sinceramente questo libro non mi ha particolarmente convin...Continua
Biblioteche...
Ha scritto il Jul 14, 2016, 08:16
823.912 JOY 6014 Letteratura Inglese
Absit
Ha scritto il Jun 17, 2016, 17:05
n. 324 - 1° edizione Gli Oscar marzo 1971 - Tracce di umidità - L7 - Buono.
Pag. 1
Biblioteche...
Ha scritto il Apr 18, 2016, 08:21
823.912 JOY 4525 Letteratura Inglese

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi