Gente di Dublino - Ritratto dell'artista da giovane

Voto medio di 142
| 5 contributi totali di cui 5 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Questo volume offre al lettore le due opere più significative che Joyce scrisse prima dell'«Ulisse»: la vita di Dublino, considerata centro di paralisi spirituale, politica e sociale, specchio di un'Irlanda dominata da frustrazioni, delusioni e ... Continua
Ha scritto il 01/06/15
Dubliners (1914), A Portrait of the Artist as a Young Man (1916)
"Gente di Dublino" è un libro organico, non una semplice raccolta di racconti. La struttura corrisponde allo svolgersi di una vita. Il racconto finale, I morti, è il più ambizioso e tra i più famosi della letteratura. Rispetto a "Ulisse" è, ...Continua
  • 3 mi piace
Ha scritto il 20/05/12
Joyce doveva essere un megalomane se in Stephen Dedalus aveva davvero intenzione di narrare la sua formazione spirituale e culturale. FRancamente l'ho trovato indigesto. "Gente di Dublino" comunica efficacemente la convinzione dell'autore che il ...Continua
Ha scritto il 30/01/10
Raccolta di 15 racconti. Storie minime, con protagonisti alle prese con l’ordinarietà della vita di ogni giorno, con desideri inappagati, ma incapaci di reagire. Mi è piaciuto molto il racconto “Un fatto doloroso”.
  • 1 mi piace
Ha scritto il 14/11/09
Letto all'epoca del film, The Dead, di John Houston; non credo di averlo apprezzato fino in fondo con i miei vent'anni circa: sono convinta che meritasse molto di più.
Ha scritto il 12/03/09
non ne sono rimasto estasiato, anche se alcuni racconti di Gente di Dublino sono splendidi...

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi