Geografia del cinema

Viaggi nella messinscena

Voto medio di 56
| 11 contributi totali di cui 11 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Un libro di introduzione al cinema con qualche indicazione per l'uso. Sicomincia con una semplice domanda: cos'è il cinema? Si passa ad un altrointerrogativo: cosa vede in un film lo spettatore comune? Si prosegue: cos'èla messinscena e ...Continua
M.VönDasi
Ha scritto il 09/04/13

gran bel viaggio nelle tecniche e nelle soluzioni trovate per la settima arte!

Laurynboc
Ha scritto il 09/04/11
Il linguaggio del cinema
Che dire un ottimo testo per capire il linguaggio "visivo" e non, all'interno di un opera cinematografica... il tutto con un linhuaggio semplice... Tra l'altro ho avuto modo di assistere ad una lezione sul cinema con l'autore di questo testo: Formare...Continua
inquisizione...
Ha scritto il 09/08/10
24 fotogrammi al secondo
interessante libro sul montaggio, che confronta montaggi tradizionali (jn dollaro d'onore) con quelli rivoluzionari (pulp fiction), soffermandosi su quelli atipici (fino all'ultimo respiro). ci si sofferma parecchio sul guardarsi da un'inquadratura a...Continua
Robyber15
Ha scritto il 24/03/10

Accattivante. Adatto anche a quelli che sono più cinofili che cinefili.

Pirex
Ha scritto il 15/02/09

forse fornara non dice nulla di particolarmente nuovo. ma lo dice bene, non fuori sincrono come altri. ed un piacere vedere i film e leggere come li racconto.


- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi