Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

George e Sam

By Charlotte Moore

(111)

| Others | 9788879726160

Like George e Sam ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

La storia di due bambini, la loro nascita, la loro infanzia, la gradualescoperta dell'autismo, il lungo cammino per avere una diagnosi formale el'impatto della malattia sulla famiglia. George è stato un bambino precoce, hacamminato a nove mesi Continue

La storia di due bambini, la loro nascita, la loro infanzia, la gradualescoperta dell'autismo, il lungo cammino per avere una diagnosi formale el'impatto della malattia sulla famiglia. George è stato un bambino precoce, hacamminato a nove mesi, parlato prestissimo con un vocabolario ricco, ma allostesso tempo è stato un bambino difficile, che dormiva poco, pieno di energianervosa. Sam da parte sua è stato un bambino placido e tranquillo. Due bambinimolto diversi eppure entrambi diagnosticati come autistici all'età di quattroanni, in un'epoca nella quale non sembrava possibile che l'autismo ricorresseper due volte all'interno della stessa famiglia. Il racconto della vita di unafamiglia di fronte all'autismo, di come è percepito e vissuto.

16 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Fa passare in continuazione da un'irritazione all'altra: per il suo essere madre non convenzionale di figli non convenzionali; per il suo - involontario ma pressochè continuo - usare il figlio neuro-tipico come termine di paragone con gli altri due; ...(continue)

    Fa passare in continuazione da un'irritazione all'altra: per il suo essere madre non convenzionale di figli non convenzionali; per il suo - involontario ma pressochè continuo - usare il figlio neuro-tipico come termine di paragone con gli altri due; per il suo apparente sprezzo per i dettagli più "fisici" della sindrome dei figli (ma sospetto ne abbia risparmiati moltissimi)... e per tantissime altre cose.
    E' un'irritazione assai salutare, perchè fornisce un'idea chiara delle gigantesche difficoltà che questa donna e moltissime altre hanno attraversato, attraversano ed attraverseranno; senza pietismi, falsi moralismi o pudori esagerati.

    Is this helpful?

    Orma said on Jan 6, 2013 | 2 feedbacks

  • 1 person finds this helpful

    non sarebbe giusto dire bello di un libro che parla di un argomento così importante, però è molto interessante ed istruttivo senza essere per niente pesante

    Is this helpful?

    totola said on Jul 17, 2011 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Una testimonzianza sconcertante della vita di una madre che ha due figli autistici, un terzo nella norma, lavora come giornalista.
    Più leggevo più mi domandavo :<Ma come riesce a vivere una vita così complicata, senza alcuna speranza di miracolos ...(continue)

    Una testimonzianza sconcertante della vita di una madre che ha due figli autistici, un terzo nella norma, lavora come giornalista.
    Più leggevo più mi domandavo :<Ma come riesce a vivere una vita così complicata, senza alcuna speranza di miracolose guarigioni, senza un compagno accanto e a non spararsi un colpo??>.
    Io questi nervi d'acciaio non li ho e quindi ho davvero la massima ammirazione per chi riesce a gestire una situazione che appare ai limiti del sopportabile.
    Comunque l'altra impressione che ho ricavato dalla lettura del libro è che dell'autismo non si è che si sappia ancora moltissimo e che le varie terapie che sembrano servire a migliorare la situazione costano un pacco di soldi....almeno questo ho ricavato da alcuni siti italiani gestiti da genitori di ragazzi autistici.
    L'ennesimo poderoso aiuto per preservare i valori della famiglia.

    Is this helpful?

    Carolindia (Una promessa della recensione libraria stroncata da Anobii!) said on Apr 26, 2010 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Dietro consiglio di Nick Hornby, io e la mia ragazza ci siamo innamorati di questo libro umanamente profondo e commovente. Charlotte Moore ci racconta la sua storia di madre sola con due figli autistici e riesce a lasciarci un messaggio, che è quello ...(continue)

    Dietro consiglio di Nick Hornby, io e la mia ragazza ci siamo innamorati di questo libro umanamente profondo e commovente. Charlotte Moore ci racconta la sua storia di madre sola con due figli autistici e riesce a lasciarci un messaggio, che è quello di una vita, seppur difficilissima, piena e degna di essere vissuta fino in fondo. Un libro di formazione umana.

    Is this helpful?

    Andrea said on Jan 23, 2009 | Add your feedback

  • 2 people find this helpful

    Più che una storia è un manuale

    Un libro che prende spunto da una storia vera e che non si può apprezzare fino a che non si è genitore. Un excursus curioso e prezioso che mi ha aiutato a capire cosa vuol dire avere coraggio, forza d'animo e senso pratico. Il tutto attraversato da u ...(continue)

    Un libro che prende spunto da una storia vera e che non si può apprezzare fino a che non si è genitore. Un excursus curioso e prezioso che mi ha aiutato a capire cosa vuol dire avere coraggio, forza d'animo e senso pratico. Il tutto attraversato da una leggera vena ironica che sdrammatizza i toni del libro, nel giusto modo.

    Is this helpful?

    Hank said on Jan 22, 2009 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Come dire...... autismo

    Due figli autistici. Niente di più, niente di meno.
    Per Charlotte i suoi figli sono quello che sono, non è stata una vaccinazione o un intolleranza a farli diventare autistiti, i suoi George e Samuel sono nati autistici e basta. Fine.
    Loro ...(continue)

    Due figli autistici. Niente di più, niente di meno.
    Per Charlotte i suoi figli sono quello che sono, non è stata una vaccinazione o un intolleranza a farli diventare autistiti, i suoi George e Samuel sono nati autistici e basta. Fine.
    Loro sono così, lei li accetta come sono.
    Un modo quasi "normale" di vedere l'autismo, senza drammi, con una forza incredibile e una grande ironia.

    Is this helpful?

    Joe Banana's great granddaughter ((the original Pieroe from SanDonà)) said on Dec 26, 2008 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (111)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
  • Others 302 Pages
  • ISBN-10: 8879726161
  • ISBN-13: 9788879726160
  • Publisher: Corbaccio
  • Publish date: 2004-01-01
Improve_data of this book