Georges Perec

La letteratura come gioco e sogno

Voto medio di 6
| 1 contributo totale di cui 1 recensione , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Ha scritto il 10/10/08
Due stellette perchè Burgelin in questo saggio piega troppo forzatamente l'analisi dei principali testi di Perec alla sua tesi che vede la ricerca autobiografica come principale filo conduttore dell'esperienza di scrittura del francese.

Insomm

Insomma, il sottotitolo (presente solo in italiano) "la letteratura come gioco e sogno" è fuorviante perchè poco e malamente Burgelin si sofferma sull'aspetto combinatorio e oulipiano dei testi.

Scelta legittima, ma questo saggio, che mi sembra in fondo anche un tentativo a la Perec di ricostruzione biografica, di ricomponimento da parte di Burgelin dei frammenti del puzzle biografico sparsi nei testi, pur chiarendo aspetti importanti che a prima vista possono non risultare così evidenti (e mi riferisco soprattutto all'analisi veramente esauriente di W), lascia insoddisfatti quanti di Perec hanno apprezzato prima di tutto la sperimentazione sulla struttura testuale e sul "corpo" della parola. ...Continua

  • 5 mi piace

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi