Georgie vol. 02

Voto medio di 78
| 5 contributi totali di cui 5 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Per riunirsi con l’amato Lowell, Georgie ha attraversato l’oceano da sola ed è arrivata in Inghilterra. Abel decide di inseguirla e si imbarca anche lui alla volta dell’antico continente. Riuscirà Georgie a incontrare il suo amato Lowell? E ...Continua
Ha scritto il 24/12/10
Sinceramente non mi è piaciuto molto questo volumetto: sarà la troppa facilità di alcuni passaggi narrativi, sarà il fatto che Lowell mi sta sulle balle (Mio Dio è più sdolcinato della piccola Catherine!), sarà anche che Georgie è una finta ...Continua
Ha scritto il 23/02/10
SPOILER ALERT
Dopo la scoperta della sua vera identità da parte dei marinai, che la credevano un ragazzo, Georgie continua il viaggio verso Londra, con nuovi dubbi e domande sulle sue origini. Sbarcata, viene accolta da due viaggiatori, Catherine e il padre, dei ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 05/10/09
La la la là
Georgie compie la traversata oceanica e tra mille avventure e vari malintesi approda in Inghilterra. Abel la segue, Arthur resta a ben tristi incombenze. Oltre alla trama, vari siparietti comici, altri con una bella tensione sentimental amorosa. ...Continua
  • 2 mi piace
Ha scritto il 12/05/09
.....proprio come se fosse neve silenziosa che si accumula dentro al cuore, nevica e si accumula e poi all'improvviso diventa qualcosa che risplende luminosa....
Ha scritto il 28/04/09
mi fa strano pensare che mi stia piacendo così tanto, più dei tempi della 1a edizione! mi piace di più di Una ragazza alla moda (che invece ho ridimensionato piuttosto tanto), lo trovo meglio sceneggiato e accattivante!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi