Gerusalemme, La Mecca, Roma

Storie di pellegrinaggi e di pellegrini

Voto medio di 2
| 0 contributi totali di cui 0 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
«Chiama gli uomini al pellegrinaggio, ed essi verranno a piedi e con veloci cammelli da ogni remota contrada». Corano (XXII, 27)

Dopo i viaggi di esplorazione e di conquista e i viaggi dei mercanti, in questo nuovo, altrettanto suggestivo racco

Dopo i viaggi di esplorazione e di conquista e i viaggi dei mercanti, in questo nuovo, altrettanto suggestivo racconto, traendo spunto da antiche testimonianze, Brilli rievoca il pellegrinaggio religioso verso le grandi mete di Gerusalemme e della Palestina, che i cristiani iniziarono a visitare già dal III secolo, della Mecca, proibita agli infedeli e raggiunta solo da pochi europei coraggiosi, infine di Roma capitale della cristianità. Gli itinerari e le città sante con le loro strutture di supporto, i pericoli dei briganti e le devastanti epidemie, i riti e i commerci, le reliquie e i souvenir, le avventure e le disavventure per terra e per mare costituiscono la materia prima dell’avvincente narrazione dei viaggi della fede attraverso i secoli. ...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una recensione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi