Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Gesù lava più bianco

Ovvero come la chiesa inventò il marketing

By Bruno Ballardini

(365)

| Others | 9788875211141

Like Gesù lava più bianco ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

In questo tour de force documentato e irriverente sulla storia della comunicazione pubblicitaria nella Chiesa cattolica, Ballardini decostruisce senza falsi ossequi la dottrina, la ritualità, la teologia, l'architettura, l'evangelizzazione nei loro e Continue

In questo tour de force documentato e irriverente sulla storia della comunicazione pubblicitaria nella Chiesa cattolica, Ballardini decostruisce senza falsi ossequi la dottrina, la ritualità, la teologia, l'architettura, l'evangelizzazione nei loro elementi propagandistici e, in senso linguistico, pragmatici, e fornisce così un contributo a un'altra, nuova controstoria della Chiesa - la grande azienda con il settore marketing più efficace e capillare di tutta la storia occidentale. Del resto, come ha dichiarato monsignor Ernesto Vecchi nel 1997: "Il marketing? Ha cominciato Gesù, già duemila anni fa..."

59 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Si meriterebbe 5 stelle per la geniale idea di analisi di marketing, ma si è dilungato troppo secondo me sugli esempi di troppe unique selling proposition. Esempio:
    Tommaso d’Aquino
    Unique Selling Proposition: Ci dev’essere un Dio solo
    Reason why: po ...(continue)

    Si meriterebbe 5 stelle per la geniale idea di analisi di marketing, ma si è dilungato troppo secondo me sugli esempi di troppe unique selling proposition. Esempio:
    Tommaso d’Aquino
    Unique Selling Proposition: Ci dev’essere un Dio solo
    Reason why: poichè la moltitudine delle cose umane è governata bene quando è disposta uno solo.
    (Dio. Se non ci fosse, bisognerebbe inventarlo)
    Soren Kierkergaard
    Unique Selling Proposition: Voler provare l’esistenza di Dio è il colmo del ridicolo.
    Reason Why: O Egli esiste, e allora non lo si può provare (non più di quello che io possa provare l’esistenza di qualcuno ; tutt’al più posso trovare delle testimonianze, ma io così ne presuppongo l’esistenza); o Dio non esiste, ed allora non è più dimostrabile.
    Supporting Evidence: Perchè “lo si può conoscere solo secondo che si è conosciuti” (1 Cor 13, 12), cioè secondo che si riconosce che si è conosciuti.
    (Dio. Fatto a misura d’Io).

    In generale un libricino brillante e geniale che certamenete sarà più apprezzato da chi ha delle conoscenze di marketing.

    Is this helpful?

    Barbara ABP said on May 28, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Bruno Ballardini, Gesù lava sempre più bianco, Roma, Minimum Fax, 2014, 200 pp., ISBN 88-7521-114-0.

    Parlare della storia della Chiesa utilizzando categorie e strumenti del marketing. È il percorso che intraprende questo libro originale, int ...(continue)

    Bruno Ballardini, Gesù lava sempre più bianco, Roma, Minimum Fax, 2014, 200 pp., ISBN 88-7521-114-0.

    Parlare della storia della Chiesa utilizzando categorie e strumenti del marketing. È il percorso che intraprende questo libro originale, interessante e ricchissimo. Gesù lava sempre più bianco – ovvero: come la Chiesa inventò il marketing di Bruno Ballardini, pubblicitario e teorico della comunicazione. Il libro, pubblicato per la prima volta nel 2000, esce ora nella sua quarta edizione riveduta e aggiornata, con un nuovo capitolo su papa Francesco...

    http://libidolegendi-librido.blogspot.it/2014/04/gesu-l…

    Is this helpful?

    LIBRidO said on Apr 6, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    "Il marketing più avanzato oggi sta dimostrando con evidenza la crisi della disciplina. Una crisi di idee ormai definitiva (e come potrebbe essere altrimenti, non avendone mai avute?). Nuove formule improbabili si succedono con nomi altrettanto impro ...(continue)

    "Il marketing più avanzato oggi sta dimostrando con evidenza la crisi della disciplina. Una crisi di idee ormai definitiva (e come potrebbe essere altrimenti, non avendone mai avute?). Nuove formule improbabili si succedono con nomi altrettanto improbabili, e possono durare anche una sola stagione, quanto basta per incassare i soldi degli ultimi master organizzati in località amene ai quali accorrono gli ultimi poveri di spirito, manager disperati in cerca di novità."

    Is this helpful?

    Stefanino said on Nov 26, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    tecnico

    libro carino, che descrive tutta la storia, gli eventi e tecniche di marketing usate dalla chiesa per accaparrarsi successo, fama e potere. scritto con un gergo decisamente tecnico, potrebbe risultare difficile a lettori poco esperti in materia di ma ...(continue)

    libro carino, che descrive tutta la storia, gli eventi e tecniche di marketing usate dalla chiesa per accaparrarsi successo, fama e potere. scritto con un gergo decisamente tecnico, potrebbe risultare difficile a lettori poco esperti in materia di marketing e comunicazione. "quando si parla dell'azienda più grande e longeva del mondo, c'è solo da imparare"

    Is this helpful?

    Teosiviero said on Sep 17, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Lettura piacevole e interessante, pur essendo un po' disordinato.

    Is this helpful?

    Denebola said on May 17, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Un po' tecnico, ma illuminante. Forse la pianificazione da multinazionale attribuita al cristianesimo è poco credibile nei primi secoli. Certi passaggi sono un po' forzati e credo che uno storico avrebbe da ridire. Ma riconosco che, andando avanti, l ...(continue)

    Un po' tecnico, ma illuminante. Forse la pianificazione da multinazionale attribuita al cristianesimo è poco credibile nei primi secoli. Certi passaggi sono un po' forzati e credo che uno storico avrebbe da ridire. Ma riconosco che, andando avanti, la Chiesa sia diventata sempre più consapevole della fortuna che si ritrovava tra le mani e l'abbia amministrata bene anche a colpi di marketing. Si ride anche un po'. Certe analogie tra pratiche religiose e pratiche commerciali potrebbero sembrare eccessive e irriverenti a un credente. Ma trovo che questa chiave di lettura sia legittima e da tenere presente. Del resto, per secoli si è prodotta una vastissima letteratura edificante e agiografica che di rigore storico aveva molto meno.
    Bella trovata la copertina: sembra proprio un fustino di detersivo :)

    Is this helpful?

    Escamar said on May 9, 2012 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book

Margin notes of this book