Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Ghost Recon

Di ,

Editore: Rizzoli best

3.5
(48)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 338 | Formato: Altri | In altre lingue: (altre lingue) Polacco , Francese

Isbn-10: 8817032395 | Isbn-13: 9788817032391 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Traduttore: Valentina Dolfi

Ti piace Ghost Recon?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Ordina per
  • 1

    Lo so, non si compra un libro basato su un videogame... è stata una "debolezza", ero in vena di sparatorie ecc. ecc. Il libro in realtà è penoso, con uno stile ed una grammatica alquanto discutibili... spero sia colpa dei traduttori... Lo sconsiglio alla grande!

    ha scritto il 

  • 2

    Solitaria Follia!

    Come è suo modo e mondo Tom non si smentisce e non sorprende ! Unico nel suo genere , precisismo maniacale nel descrivere , emozionare e raccontare super - uomini e non super - eroi ! I fantasmi esistono ?! A quanto pare si ! ... E come è tipico del loro discutibile stile di vita ... non morirann ...continua

    Come è suo modo e mondo Tom non si smentisce e non sorprende ! Unico nel suo genere , precisismo maniacale nel descrivere , emozionare e raccontare super - uomini e non super - eroi ! I fantasmi esistono ?! A quanto pare si ! ... E come è tipico del loro discutibile stile di vita ... non moriranno mai !

    ha scritto il 

  • 4

    Difficile valutare questo libro... in copertina eccheggia il nome "Tom Clancy"... ed il libro comincia ben lontano dagli standard ai quali ci ha abbituato... op-center ... e il top dei top "RainbowSix" si continua la lettura e il libro prende una vita propria e diventa leggibile e chiaro... come ...continua

    Difficile valutare questo libro... in copertina eccheggia il nome "Tom Clancy"... ed il libro comincia ben lontano dagli standard ai quali ci ha abbituato... op-center ... e il top dei top "RainbowSix" si continua la lettura e il libro prende una vita propria e diventa leggibile e chiaro... come chiaro resta che lo scopo del libro è far passare qualche giorno piacevole al lettore che scorre le pagine facilmente senza nessuna pretesa. Alla fine il libro riesce nell intento e si prende un 4/5 stelle di incoraggiamento (considerandolo però appunto un libro di intrattenimento senza molte pretese). Avrà un seguito ?? non so se sperarlo o meno però...

    ha scritto il 

  • 3

    Esiste un corpo speciale dell'esercito degli Stati Uniti addestrato ad agire e poi svanire nel nulla; un'unità militare d'elite che entra in azione solo nelle situazioni estreme, ed è in grado di servirsi delle tecnologie più avanzate e segrete. Li chiamano i Fantasmi: la loro specialità è la "gu ...continua

    Esiste un corpo speciale dell'esercito degli Stati Uniti addestrato ad agire e poi svanire nel nulla; un'unità militare d'elite che entra in azione solo nelle situazioni estreme, ed è in grado di servirsi delle tecnologie più avanzate e segrete. Li chiamano i Fantasmi: la loro specialità è la "guerra invisibile", lo scenario delle loro azioni l'intero globo terrestre. Sono proprio i Fantasmi a scendere in campo quando, alla vigilia delle Olimpiadi di Pechino, una temutissima organizzazione sovversiva cinese - le micidiali Tigri di Primavera - minaccia di scatenare un conflitto di portata mondiale, sfruttando abilmente la rivalità tra Cina e Stati Uniti. A fronteggiare le Tigri, nel cuore della regione dello Xiamen, viene inviata la squadra di Scott Mitchell, il più esperto capitano delle Forze Speciali americane. Ma tra le Tigri si nasconde anche un altro pericolo, l'ombra che da tempo infesta gli incubi di Mitchell: Fang Zhi, ex capitano delle forze di supporto taiwanesi che anni prima, nelle Filippine, aveva tradito il capitano provocando la morte di nove dei suoi uomini. Un passato di sangue che Mitchell non può dimenticare e con il quale è chiamato finalmente a fare i conti, mentre la minaccia delle Tigri si fa sempre più incombe

    ha scritto il