Ogni mattina Vittorio Maria Canton di Sant’Andrea, quarant’anni e un metro e novanta per centodieci chili, poco prima che Gelasio – o meglio Anatoli, il maggiordomo dallo sguardo siberiano così elegantemente ribattezzato – metta piede nella sua camer ...Continua
Cristiana Villani
Ha scritto il 18/03/18

Giallo divertente che si svolge nel "generone romano", molto carino

Delphine
Ha scritto il 03/10/16
Non lo consiglio
Ma neanche lo sconsiglio... A me semplicemente non e` piaciuto. Non ha spessore, e potremmo dire pazienza, se almeno fosse un ottimo giallo di intrattenimento, ma allora per compensare il senso di niente che ti lasciano i personaggi, dovrebbe almeno...Continua
Kin
Ha scritto il 09/09/16

Viene messo alla berlina l'ambiente stesso in cui i due autori, mi sembra di capire, lavorano.Si cerca un humour per l'appunto televisivo,da telecabaret, ottenendo gli stessi risultati: stanca.

Pero
Ha scritto il 19/08/16

Irresistibile. Un giallo classico e moderno al contempo.

Marcara
Ha scritto il 29/05/16
Un giallo divertente che vede protagonista il conte Vittorio Maria Canton di Sant'Andrea, amante della "Signora il giallo" e di diversi programmi spazzatura della TV. 110 chilogrammi di peso per un metro e ottanta di altezza; non un peso leggero, ma...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi