Giardini e no. Manuale di sopravvivenza botanica

Voto medio di 63
| 14 contributi totali di cui 14 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Pilonzi
Ha scritto il 23/10/16

Banale il ritratto del magnate privo di gusto e di cultura; ipocrita l'apologia della "regale" povertà ( i Bando sono orribili); irritante l'autore dall'ego ipertrofico.

betulle&peonie
Ha scritto il 17/08/15

Per chi ritiene che il giardino sia un luogo dell'anima questo libro è indispensabile. Bellissimo.

  • 1 mi piace
Ljuba
Ha scritto il 29/04/13

Per certi versi l'ho trovato simpatico e anche condivisibile, per altri un po' assurdino e in contrasto coi miei gusti almeno...

Mario Grella
Ha scritto il 08/08/11

Se non amate i giardinincontinuerete a non amarli anche dopo la lettura di questo libro, ma avrete capito quanto siete stupidi...

  • 2 mi piace
Ing Em
Ha scritto il 14/12/10

...bella copertina come le stampe a pastello inseriti nel testo. L'autore passa in rassegna stereotipi moderni di giardini ovvero di personalità di giardinieri. Pochi gli esempi positivi, non sempre in tema.


- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi