Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Giocavo all'ala

By Stefano Simoncelli

(6)

| Others | 9788887418538

Like Giocavo all'ala ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Il "prodigioso tormento d'essere al mondo" è al centro dei versi intimi, struggenti di Stefano Simoncelli in questa raccolta. L'incedere del tempo scandisce la strenua ricerca di unione totale con la donna amata e l'inevitabile paura di abbandono, pe Continue

Il "prodigioso tormento d'essere al mondo" è al centro dei versi intimi, struggenti di Stefano Simoncelli in questa raccolta. L'incedere del tempo scandisce la strenua ricerca di unione totale con la donna amata e l'inevitabile paura di abbandono, perdita, morte. Ma è la scomparsa della madre il momento culminante del suo errare. Come Perceval, ritorna a casa troppo tardi perché la madre è già morta, e di fronte al dolore di questa verità cerca di ricomporre la propria identità frammentata. Ora che lei non c'è più, può finalmente confessarsi il bisogno di esserle vicino, può urlare "ti voglio" con rabbia, la rabbia di non averlo saputo fare prima.

0 Reviews

Login or Sign Up to write a review

Book Details

  • Rating:
    (6)
    • 4 stars
    • 3 stars
  • Others
  • ISBN-10: 8887418535
  • ISBN-13: 9788887418538
  • Publisher: Pequod
  • Publish date: 2004-01-01
Improve_data of this book