Giornate tranquille

Voto medio di 76
| 25 contributi totali di cui 25 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Il salone di parrucchiere di Zaytshik è il punto di ritrovo di un piccolo quartiere di Tel Aviv – non solo per la vedova Lèale, che ama Zaytshik, ma anche per i suoi vicini, quasi tutti sopravvissuti alla Shoah. È qui che dopo anni di silenzio cominc ...Continua
Mbuzi (arreso...
Ha scritto il 27/04/17
C'è un filo conduttore in questo libro, un filo che unisce tutte le storie raccontate di tante persone che sono rinate una seconda volta con un peso dell'anima insopportabile e pesantissimo quello di essere passate attraverso la Shoa. Tutti vivono un...Continua
ombraluce
Ha scritto il 10/05/16
E' la seconda volta in pochi giorni che mi capita in mano un libro che tratta un argomento che conosco poco, nonostante io abbia letto molto di quanto è stato scritto in merito al nazismo e alla Shoa, vale a dire il destino dei ragazzi e dei bambini,...Continua
La verde Monica
Ha scritto il 07/04/16
dolore e ironia
Le giornate tranquille sono quelle vissute in un quartiere di Tel Aviv da un gruppo di persone che ruotano intorno al salone del parrucchiere Zaytshik e il suo sogno di trasferirsi in un lussuoso quartiere di Parigi ad acconciare le signore parigine....Continua
Cristina
Ha scritto il 31/03/16
Le tragedie raccontate in questo breve libro sono molte, ma la peggiore di tutte è l'incapacità della protagonista di uscire davvero dalla buca nella quale ha vissuto durente l'Olocausto e di aprire gli occhi alla realtà, che non riesce ad affrontare...Continua
RobbieB
Ha scritto il 28/02/16

3.5. Ritratti di persone senza passato, i salvati, questa è la parte migliore, sorprendente, con ossessioni e manie, comprensione e appoggio, perché tutti capiscono. Poi il libro sbiadisce.


- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi