Giorni di ghiaccio

Agosto 2008: la tragedia del K2

Voto medio di 124
| 35 contributi totali di cui 29 recensioni , 6 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Cris
Ha scritto il 15/09/17
L'amore per la montagna

Libro veloce e semplice della sua carriera fino al tragico agosto sul k2. La sua simpatia vince su tutto comunque.

]Gab(riele)[
Ha scritto il 05/11/15
voto alla tenacia di un grande uomo
In questo libro l'alpinista Marco Confortola rivive brevemente la sua vita sulle montagne e la tragedia avvenuta sul K2 nell'agosto del 2008. Dopo accenni sulla sua vita, per far comprendere meglio il suo amore per la montagna, riporta in un libro il...Continua
7NanoBrontolo
Ha scritto il 29/10/15

Un grande Marco Confortola, sulla cima del K2

Luca Berna
Ha scritto il 07/12/14

ciao, pensavo qualcosa in più...aspettiamo il prossimo forse...

mattiafl
Ha scritto il 24/11/12
il titolo è mendace, il fatto saliente della vicenda è relegato nelle ultime 20 pagine, con pochissimi dettagli, senza una ricostruzione precisa, e soprattutto dopo milioni di parole inerenti alle esperienze dell'autore/alpinista/protagonista che fra...Continua

Fairy
Ha scritto il Mar 15, 2010, 17:14
E' uno sforzo pazzesco quello che io e Jesus stiamo per affrontare: siamo qui, a 8400 metri, nel buio più completo, senza tenda, senza sacco a pelo, senza niente da mangiare e bere; siamo stanchi, provati dalla salita, fa un freddo pazzesco, fortunat...Continua
Pag. 116
Fairy
Ha scritto il Mar 15, 2010, 17:09
Passa circa un'ora prima che raggiunga gli altri. Più salgo - stando molto attento a quello che sto facendo - più mi rendo conto della fortuna che ho ad attraversare questo meraviglioso mondo. Il panorama è mozzafiato. C'è un senso di pace straordina...Continua
Pag. 104
Fairy
Ha scritto il Mar 15, 2010, 17:05
A volte penso che sia troppo pericoloso quello che facciamo, mi chiedo se abbia senso. Mi sembra che ci dimentichiamo troppo facilmente del dono più grande che abbiamo: la vita. Senza quella niente ha più valore: nessuna montagna, nessuna vittoria....Continua
Pag. 86
Fairy
Ha scritto il Mar 13, 2010, 21:11
E poi c'è lei, la montagna, lo ripeto sempre, è lei che decide, è lei che mette l'ultima parola, è sua la scelta. Se non ti vuole, be', non c'è niente da fare.
Pag. 37
Fairy
Ha scritto il Mar 13, 2010, 20:34
Quando mi chiamano "cacciatore di ottomila" sorrido, in fondo mi piace. Io caccio un sogno, mi pongo un obiettivo e lo perseguo con tutta la forza e la determinazione di cui sono capace.
Pag. 31

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi