Giorni di zucchero, fragole e neve

Voto medio di 554
| 173 contributi totali di cui 143 recensioni , 29 citazioni , 0 immagini , 1 nota , 0 video
... 2011 by Sonzogno diMarsilio Editori® s.p.a. inVenezia Traduzione di Roberta Marasco/Grandi & Associati Prima edizione: dicembre 2011 da edizione Sonzogno di Marsilio Editori 2011 ISBN 9788845499807 www.sonzognoeditori.it ...
Elena Cassola
Ha scritto il 22/04/17
Una sorpresa.. già annunciata!!
Ho comprato questo libro alla Fiera del Libro di Torino.. il primo libro acquistato alla mia prima edizione (quindi già un libro speciale!).. L'ho comprato perché mi ispirava il titolo, perché non costava troppo e perché sembrava parlasse a me.. Ho i...Continua
Ilaria0105
Ha scritto il 06/01/17

difficile da finire... forse troppo originale per me

Rilya
Ha scritto il 25/11/16

Una lettura piacevole, soprattutto con l'avvicinarsi del periodo natalizio.

Lady Owl
Ha scritto il 10/11/16
Un libro di una dolcezza infinita...

Questo libro è stata una gran sorpresa. Mai avrei pensato fosse così speciale! Lo consiglio davvero a tutti, non può non piacere...

NashFriedrich
Ha scritto il 20/10/16
Il mondo intero si è aperto e io ci sono caduta dentro.
Mi sorprendo a pensare che il titolo del libro non sembra essere appropriato al romanzo. Non sono ancora riuscito a carpirne il legame, ad assimilarmi fra le idee di Sarah Addison Allen. Rammento con estasiante piacere la lettura de “Il profumo del p...Continua

NashFriedrich
Ha scritto il Oct 20, 2016, 11:44
" (...) È stato dolce come lo zucchero. Ed è stato caldo, caldo come una torta. Il mondo intero si è aperto e io ci sono caduta dentro. (...) "
Pag. 237
NashFriedrich
Ha scritto il Oct 20, 2016, 11:44
"I libri a volte sono possessivi, vero? Cammini in una libreria e un determinato libro ti salta incontro, come se si fosse spostato lì da solo, soltanto per attirare la tua attenzione. A volte quello che c'è dentro ti cambierà la vita, a volte non ci...Continua
Pag. 189
NashFriedrich
Ha scritto il Oct 20, 2016, 11:43
(...) aveva pianto raggomitolata sul pavimento, aveva pianto così forte che il petto sembrava sul punto di cedere. Piangere così forte provocava un dolore fisico. Un pianto simile poteva trascinare giù le pareti, piegare il metallo, trasformare una l...Continua
Pag. 122
NashFriedrich
Ha scritto il Oct 20, 2016, 11:43
Quella piccola stanza non era in grado di contenere ciò che c'era fra loro quand'erano insieme.
Pag. 63
NashFriedrich
Ha scritto il Oct 20, 2016, 11:43
"Non mi stupisce che tu abbia tante riviste di viaggio. Scommetto che te la filerai, se mai riuscirai a scendere da questa ruota per criceti."
Pag. 25

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

MoonlightShadow
Ha scritto il Nov 21, 2014, 07:08
Boh, sto libro è strano. A piacere, mi è piaciuto: trama, personaggi. Però certe volte mi sono persa. Non ho capito bene dove voleva arrivare l'autrice. Nel complesso: piacevole

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi