Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Giovanna, il coraggio e la paura

Di

Editore: La Scuola

3.6
(23)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 208 | Formato: Altri

Isbn-10: 8835051592 | Isbn-13: 9788835051596 | Data di pubblicazione:  | Edizione 19

Genere: Fiction & Literature , History

Ti piace Giovanna, il coraggio e la paura?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Ordina per
  • *** Attenzione: di seguito anticipazioni sulla trama (SPOILER) ***

    5

    Giovanna...

    Letto, riletto, divorato, dall'infanzia all'età adulta. Ogni volta pedalo insieme a Giovanna lungo l'argine del Po, insieme a lei attraverso il fiume sentendomi bruciare quel biglietto nel calzino! ...continua

    Letto, riletto, divorato, dall'infanzia all'età adulta. Ogni volta pedalo insieme a Giovanna lungo l'argine del Po, insieme a lei attraverso il fiume sentendomi bruciare quel biglietto nel calzino!

    ha scritto il 

  • 4

    Questo romanzo ha trovato posto sul mio scaffale perchè sarà argomento di una gara di lettura per la mia classe da qui a qualche giorno. Lo abbiamo letto tutti insieme, tenendo lo stesso passo. ...continua

    Questo romanzo ha trovato posto sul mio scaffale perchè sarà argomento di una gara di lettura per la mia classe da qui a qualche giorno. Lo abbiamo letto tutti insieme, tenendo lo stesso passo. Siamo partiti poco convinti, siamo arrivati con una bella storia da raccontare e di cui parlare, vicina alla loro sensibilità e alla loro età, portatrice di valori solidi per chi sta crescendo (i miei ragazzi e la protagonista del libro) e di ideali, di quelli di cui non si parla più.

    ha scritto il 

  • 0

    Giovanna il coraggio e la paura

    La seconda guerra mondiale vista con gli occhi di una ragazza. Giovanna è un'adolescente educata e gentile; ha come idolo sua nonna, una donna ferma e sicura di sè, proprio come dimosterà di essere ...continua

    La seconda guerra mondiale vista con gli occhi di una ragazza. Giovanna è un'adolescente educata e gentile; ha come idolo sua nonna, una donna ferma e sicura di sè, proprio come dimosterà di essere anche la nipote. A Giovanna non vengono spiegate le ragioni della guerra, non capisce i messaggi in codice ed i discorsi dei parenti partigiani; solo quando, alla vista dei tedeschi comincia a provare odio, capisce di essere antifascista anche lei. La famiglia vede Giovanna come l'unica non sospettabile cui affidare messaggi e missioni che la ragazza interpreta come sfide; si trova anche ad indagare su una spia che probabilmente è stata la ragione della deportazione del padre. Il romanzo si conclude con la fine della guerra, quando Giovanna, ravvivata in lei la speranza di veder tornare a casa le persone a lei care che erano lontane, può camminare libera per le strade in festa. A.D.S

    ha scritto il