Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Giovanotti con le ghette

By Pelham G. Wodehouse

(43)

| Paperback

Like Giovanotti con le ghette ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

5 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Davvero simpatico. Questi racconti sono davvero sagaci. Bella anceh la cornice del "Circolo dei fannulloni" che già dice tutto :-))

    Is this helpful?

    mickymicky said on Jul 8, 2011 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    wodehouse non delude mai

    umorismo sottile e tagliente, che ho apprezzato più in questo brevi racconti che nei suoi libri letti in precedenza.
    una lettura leggera ma molto piacevole

    Is this helpful?

    Hydralux said on Jun 30, 2011 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Non conoscevo Wodehouse e l'ho apprezzato molto sin da subito. Giovanotti con le ghette è un insieme di racconti umoristici di alto livello - o sarà che io apprezzo particolarmente lo humour inglese, non so - che narrano le vicende dei membri del "Cl ...(continue)

    Non conoscevo Wodehouse e l'ho apprezzato molto sin da subito. Giovanotti con le ghette è un insieme di racconti umoristici di alto livello - o sarà che io apprezzo particolarmente lo humour inglese, non so - che narrano le vicende dei membri del "Club dei Fannulloni" (oggi diremmo bamboccioni).

    Questi giovanotti con le ghette...

    continua su http://catoniani.blogspot.com/2011/05/giovanotti-con-le…

    Is this helpful?

    Valeria said on May 22, 2011 | Add your feedback

  • 2 people find this helpful

    I racconti che si sentono al Circolo dei Fannulloni sono sempre pieni di vicende a prima vista semplici e banali ma che nascondo spunti per delle critiche velate alla buona società ma soprattutto sono raccontati in modo che a volte bisogna chiudere i ...(continue)

    I racconti che si sentono al Circolo dei Fannulloni sono sempre pieni di vicende a prima vista semplici e banali ma che nascondo spunti per delle critiche velate alla buona società ma soprattutto sono raccontati in modo che a volte bisogna chiudere il libro per mettersi a ridere. Saranno le frasi usate dall'autore, sarà che spesso i protagonisti delle bizzarrie si ritrovano nelle storie seguenti e allora ci si affeziona a Pongo, o a Percy e Nelson e ai loro strampalati scambi di cappelli e fidanzate.
    A segnare il punto vincente si mette anche Mr. Mulliner, che racconta ciò che succede a suo nipote Mordred quando corteggia una fanciulla.
    Una sola delle tante avventure qui raccolte basta a mettere la giornata sui giusti binari.

    Is this helpful?

    etnagigante said on Feb 17, 2010 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    se sei saggio ridi!

    trovati in cantina due Wodehouse. con la mia firma e l'anno 1966. era la prima estate in cui tornavo nella mia città da turista, non più abitante. un sapore diverso che associo al piacere e alla scoperta dell'umorismo inglese nei miei primi tentativi ...(continue)

    trovati in cantina due Wodehouse. con la mia firma e l'anno 1966. era la prima estate in cui tornavo nella mia città da turista, non più abitante. un sapore diverso che associo al piacere e alla scoperta dell'umorismo inglese nei miei primi tentativi di letture.
    se sei saggio ridi! c'è scritto sulle copertine. un invito, un modulo per una vita in partenza.

    Is this helpful?

    arcobaleno said on Sep 12, 2008 | 1 feedback

Book Details

  • Rating:
    (43)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
  • Paperback 286 Pages
  • ISBN-10: A000017262
  • Publisher: Bietti
  • Publish date: 1966-01-01
Improve_data of this book