"Girotondo", opera teatrale di Schnitzler di cui nel 1904 venne vietata la pubblicazione perché giudicata oscena, è un dramma in cui dieci individui di differente estrazione sociale (dal conte alla prostituta, passando per il poeta e la ragazzina) ... Continua
Ha scritto il 14/11/16
Una commedia in cui il "tutti giù per terra" è garantito.
  • 4 mi piace
  • 2 commenti
Ha scritto il 18/02/16
E' terribile l'analisi psicologica e sociale che emerge dalla lettura di questa svolazzante opera teatrale. E' l'esplicita visione di Schnitzler che il concetto d'amore "puro" non si possa mai realizzare. Tutti i contatti umani appaiono fondarsi ..." Continua...
Ha scritto il 24/11/14
Che dire? E' Schnitzler, e non delude mai.
Ha scritto il 14/02/14
La carica del suo testo giunge straordinariamente immutata, come un’eco, ai nostri sensi. Nulla di scontato: nel rileggerne la storia ci meravigliamo di quanto beffardo, a volte, cerchi di essere il destino per la fortuna di un’opera. ..." Continua...
  • 4 mi piace
  • 2 commenti
Ha scritto il 16/01/13
Tutta l' ipocrisia possibile attorno al sesso...ma il divertimento sta proprio li'...

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi