Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Gitanjali

By Rabindranath Tagore

(13)

| Mass Market Paperback | 9788840372785

Like Gitanjali ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

16 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 2 people find this helpful

    "Il vento d'occidente
    mi sveglia inquieto:
    un soave profumo
    riempie le tenebre notturne.
    La mia notte se ne va:
    eri vicino senza che Ti fossi vicino.
    Perché la tua carezza
    non m'ha scosso dal sonno?"

    Is this helpful?

    Rosanna said on Jun 19, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    porca vacca.. non so cosa mi aspettavo, ma mi è sembrato troppo uguale a tanti libretti di preghiere che si trovano in chiesa... e proprio non è riuscito ad illuminarmi

    Is this helpful?

    claudia said on Oct 12, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Molte sono irrimediabilmente datate o rovinate dalla traduzione. Se ne trae solo un misticismo d'accatto che andrebbe bene anche per coelho o per degli status su facebook. Alcune, poche, sono tanto intense e originali da dare credito anche alle prece ...(continue)

    Molte sono irrimediabilmente datate o rovinate dalla traduzione. Se ne trae solo un misticismo d'accatto che andrebbe bene anche per coelho o per degli status su facebook. Alcune, poche, sono tanto intense e originali da dare credito anche alle precedenti, che forse in Bengasi hanno delle sfumature che non sono in grado di cogliere.

    Is this helpful?

    Z said on Oct 8, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Il giorno è finito, la terra è avvolta nell'ombra.E' tempo che vada al fiume a riempire la mia brocca.L'aria della sera è avida della triste musica dell'acqua.Mi chiama a uscire nel crepuscolo.Nel viottolo solitario nessun passante : il vento si è le ...(continue)

    Il giorno è finito, la terra è avvolta nell'ombra.E' tempo che vada al fiume a riempire la mia brocca.L'aria della sera è avida della triste musica dell'acqua.Mi chiama a uscire nel crepuscolo.Nel viottolo solitario nessun passante : il vento si è levato e le increspature si inarcano sull'acqua. Non so se tornerò a casa. No so chi mi capiterà di incontrare. laggiù presso il guado lo sconosciuto nella barchetta suona il suo liuto.

    Is this helpful?

    Dorame said on Dec 30, 2011 | Add your feedback

  • 3 people find this helpful

    ... per Tagore, l'intero firmamento *********************************************

    Is this helpful?

    Raffaella3011 said on Feb 5, 2011 | 2 feedbacks

  • 1 person finds this helpful

    Viene il mattino con un cesto dorato in mano e porta la ghirlanda della bellezza per incoronare silenzioso la terra.

    Si raccolgano nel mio ultimo canto
    tutti i suoni della gioia
    la gioia che riempie la terra
    d'un rigoglioso eccesso di erba
    la gioia che per il vasto mondo
    guida la danza della vita e della morte
    la gioia che irrompe come tempesta
    e tutto scuote e s ...(continue)

    Si raccolgano nel mio ultimo canto
    tutti i suoni della gioia
    la gioia che riempie la terra
    d'un rigoglioso eccesso di erba
    la gioia che per il vasto mondo
    guida la danza della vita e della morte
    la gioia che irrompe come tempesta
    e tutto scuote e sveglia con un gran riso
    la gioia che lacrima di dolore
    sul fiore rosso del loto appena dischiuso
    la gioia che getta nella polvere ciò che ha
    e non conosce parole.

    Is this helpful?

    Kerstin said on Aug 8, 2010 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book