Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Gli Elfi di Cintra

La Genesi di Shannara - Vol. 2

Di

Editore: Mondadori

3.9
(601)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 360 | Formato: Altri | In altre lingue: (altre lingue) Inglese , Olandese

Isbn-10: 8804571721 | Isbn-13: 9788804571728 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Traduttore: Riccardo Valla

Disponibile anche come: Paperback

Genere: Fiction & Literature , Science Fiction & Fantasy

Ti piace Gli Elfi di Cintra?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Dopo i Figli di Armageddon Terry Brooks ci riporta in un futuro del pianeta Terra tanto prossimo quanto terribile.
Veleni ed epidemie hanno decimato gli esseri umani e molti dei sopravvissuti sono stati spazzati via dai demoni e dai loro alleati.
Gli ultimi uomini resistono rinchiusi in roccaforti, oppure vagano senza meta per le terre desolate.
Pochissimi hanno la forza di opporsi al Male, individui che hanno ricevuto il dono della magia e che il fato ha destinato a grandi imprese.
Tra di essi il giovane Hawk (Falco), che deve intraprendere un viaggio fino ai Giardini della Vita per conoscere il proprio destino. Con lui Tom Logan, il Cavaliere del Verbo che ha preso in custodia i compagni di Hawk e che dovrà guidarli in fuga da una Seattle assediata dai demoni; e Angela Perez, la quale, con un secondo gruppo di rifugiati viaggia fino alle foreste dell'Oregon per incontrare gli Elfi.
Qui tenterà di convincere le creature magiche, che da sempre si nascondono alla vista degli umani, a combattere i demoni a fianco degli uomini.
Ma molti elfi, nonostante tutto, si sentono ancora in salvo dall'avanzata dei demoni, e non tutti hanno intenzione di ritrovare le perdute Pietre che potrebbero aiutarli nella vittoria.
Eppure, tra le loro file, si nasconde una nuova minaccia......

Con questo secondo volume, la saga della "Genesi di Shannara" si conferma come una delle più felici ed innovative del maestro del genere Terry Brooks.
Una storia di grandissima forza immaginifica, un'indimenticabile epica del prossimo futuro.

Ordina per
  • 5

    La commistione tra postapocalisse e fantasy mi sembrava un po' azzardata, ma in questo capitolo dell'eterna saga di Shannara mi sembra abbastanza ben riuscito. Chiaramente per poter capire questo ...continua

    La commistione tra postapocalisse e fantasy mi sembrava un po' azzardata, ma in questo capitolo dell'eterna saga di Shannara mi sembra abbastanza ben riuscito. Chiaramente per poter capire questo libro bisogna perlomeno leggere il capitolo precedente, per comprenderlo bene anche i 3 libri del ciclo del Verbo-Vuoto e per goderne ogni sfumatura tutti i 15 libri di Shannara... XD

    ha scritto il 

  • 4

    I'm starting to find Terry Brooks' novels somewhat predictable, although still enjoyable.

    I remember reading the earlier novels when I was younger and not being able to tell what was going to happen ...continua

    I'm starting to find Terry Brooks' novels somewhat predictable, although still enjoyable.

    I remember reading the earlier novels when I was younger and not being able to tell what was going to happen at all. But maybe I got used to his style.

    ha scritto il 

  • 3

    Ciclo della Genesi parte 2

    rece completa qui: http://beatblog2.blogspot.it/2012/05/brooks-ciclo-della-genesi.html

    Nonostante le buone premesse e lo spunto interessante con cui finiva la saga del Verbo e del Vuoto, le mire di ...continua

    rece completa qui: http://beatblog2.blogspot.it/2012/05/brooks-ciclo-della-genesi.html

    Nonostante le buone premesse e lo spunto interessante con cui finiva la saga del Verbo e del Vuoto, le mire di Brooks nel voler narrare a così ampio raggio in un'unica saga, non soddisfano completamente. Le parti più interessanti sono quelle riservate alle singole situazioni dei protagonisti. Come al solito, il primo libro è il più bello e interessante proprio perché è il più limitato come geografia e raggio d'azione, per poi perdersi man mano per strada. Logan Tom e Angela Perez, due cavalieri del Verbo, sono personaggi ben motivati e accattivanti, specialmente Angela – singolare l'idea di una messicana in mezzo agli Elfi. Anche le vicende iniziali degli Elfi, con il mistero a proposito della magia e un pizzico di intrighi a corte, promettono grandi cose che poi non vengono mantenute. L'altro punto debole è una narrazione un po' troppo semplice, spartana, con cliché e momenti estremamente banali. La scelta di alcuni episodi inutili al proseguimento della storia, dal sapore troppo “tappabuco”, mi fa domandare perché, al loro posto, Brooks non potesse articolare maggiormente tutta la fase finale della storia che, purtroppo, è la più deludente.

    ha scritto il 

  • 2

    Niente da aggiungere rispetto a quello che avevo scritto per la recensione del primo libro di questa trilogia: la storia non è male, ma il sovrabbondante uso di flussi di coscienza rende la lettura ...continua

    Niente da aggiungere rispetto a quello che avevo scritto per la recensione del primo libro di questa trilogia: la storia non è male, ma il sovrabbondante uso di flussi di coscienza rende la lettura oltremodo pesante e spezzata. Sinceramente non so se leggerò il capitolo conclusivo, magari solo per amore di completezza. Shannara è lontana, o forse sono solo cresciuto io e cerco cose diverse :)

    ha scritto il 

  • 4

    Demoni e robot, cavalieri e mutanti, infanzia e maturità, amicizia, dovere, paura, amore... Chi riesce a mettere insieme tutti questi elementi scrive un bellissimo romanzo. Terry Brooks ci riesce, ...continua

    Demoni e robot, cavalieri e mutanti, infanzia e maturità, amicizia, dovere, paura, amore... Chi riesce a mettere insieme tutti questi elementi scrive un bellissimo romanzo. Terry Brooks ci riesce, sempre.

    ha scritto il 

  • 2

    Continua la storia degli Spettri, ragazzi di strada che cercano di sopravvivere al meglio nel mondo devastato dai loro genitori, di Falco, il Variante che solo potrà condurre alla salvezza quel poco ...continua

    Continua la storia degli Spettri, ragazzi di strada che cercano di sopravvivere al meglio nel mondo devastato dai loro genitori, di Falco, il Variante che solo potrà condurre alla salvezza quel poco di umanità che resta in seguito alla quasi vittoria totale del Vuoto, dell'elfo Kirisin che deve trovare le pietre magiche e il Loden dentro cui rinchiudere Arborlon e l'Ellcrys per metterle al sicuro, e dei due cavalieri del Verbo, Angela e Logan, che si trovano a dover aiutare ora gli uni, ora gli altri, seguendo la volontà della Signora.

    Terry Brooks scrive delle storie piacevoli, niente da dire. Ma continuo a pensare che quella che vale veramente la pena sia la trilogia originaria di Shannara. Questo romanzo non è brutto ma nemmeno bello. Non lascia niente. Mi irritano i ragazzini di strada con i loro nomi da animali e i siparietti da parliamocomedeirapperarrabbiati, mi lasciano un po' perplessa gli elfi in un mondo che non sia medievaleggiante, ma quello é un problema mio, e questi tre romanzi hanno un'ambientazione che vuole essere una commistione. Spesso il vero problema purtroppo é la traduzione italiana. Ma non per la traduzione in sé, proprio per la grammatica italiana utilizzata. Sembra che il congiuntivo sia scomparso misteriosamente. E nel terzo romanzo, che sto leggendo, ho letto una frase che a momenti mi ha fatta gettare in laguna dal vaporetto...'dai nostri due sangui'. Spero che in qualche remota regola della lingua italiana si possa usare sangue al plurale, perché preferisco sempre sbagliarmi e imparare qualcosa di nuovo piuttosto che dover constatare degli orrori.

    ha scritto il 

  • 3

    3 stelle e mezzo

    mezzo passo indietro rispetto al volume precedente, particolarmente noiosa la parte che vede protagonisti appunto gli elfi di cintra... al contrario rimane interessante il versante che vede ...continua

    mezzo passo indietro rispetto al volume precedente, particolarmente noiosa la parte che vede protagonisti appunto gli elfi di cintra... al contrario rimane interessante il versante che vede protagonisti gli spettri... il giudizio comunque non varia, storia poco originale raccontata più che sufficientemente bene da quello che è e rimane un grande maesto del fantasy anche se ormai avviato sul sentiero del declino artistico...

    ha scritto il 

  • 4

    la storia prosegue

    è un ottimo libro, ha il difetto di tutti i libri "di mezzo" di una trilogia, cioè l'inizio e il finale assenti, ma ha i pregi di tutti i libri di Brooks, cioè grandi personaggi, grandi avventure, ...continua

    è un ottimo libro, ha il difetto di tutti i libri "di mezzo" di una trilogia, cioè l'inizio e il finale assenti, ma ha i pregi di tutti i libri di Brooks, cioè grandi personaggi, grandi avventure, gran sentimento!

    ha scritto il