Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Gli anni veloci

Di

Editore: Mondadori

3.5
(161)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 246 | Formato: Copertina rigida

Isbn-10: 8804573627 | Isbn-13: 9788804573623 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Genere: Fiction & Literature

Ti piace Gli anni veloci?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Hanno quattordici anni e molti sogni Nicola e Anna, quando s'incontrano nella bella Crotone, in riva al mare. Lui ha il mito di Pietro Mennea: vuole diventare un grande velocista e ci riuscirà. Lei ha il mito di Lucio Battisti, al quale scrive lunghe e appassionate lettere, e sogna di vederlo interpretare i testi che compone. E anche lei riuscirà a diventare un'affermata paroliera. Nicola ci mette poco a innamorarsi di Anna. Lei di più. Ma poi lo adorerà. E saranno anni belli e pieni, anni con il vento tra i capelli. Ma veloci, appunto. Non tutto fila per il verso giusto. Nicola rincorre a testa bassa le sue speranze, scatta in avanti con l'impazienza della gioventù. E così perde Anna... Ma non la dimentica. L'amore brucia sotto la cenere. Dopo tredici lunghi anni, forse sospinto dalle parole incalzanti del grande amico di un tempo Rino Gaetano, Nicola si mette sulle tracce di Anna. Vuole finalmente confidarle un segreto che lo tormenta. Ma non sa che lei custodisce un segreto ben più decisivo, per entrambi...
Ordina per
  • 3

    Un libro carino veloce da leggere come gli anni dei due protagonisti....certo che la conclusione è un po' buttata lì, non è valorizzato nessun sentimento, anche se è un romanzo che si basa sui buoni sentimenti

    ha scritto il 

  • 3

    Nel complesso si tratta di una lettura piacevole. Danno fastidio certe espressioni un po' troppo calcate e forzate. I riferimenti al periodo storico sono pochi e sembrano posticci, quasi inseriti per dovere. Anche i riferimenti alle canzoni di Battisti e Gaetano sono spesso tirati per i capelli.< ...continua

    Nel complesso si tratta di una lettura piacevole. Danno fastidio certe espressioni un po' troppo calcate e forzate. I riferimenti al periodo storico sono pochi e sembrano posticci, quasi inseriti per dovere. Anche i riferimenti alle canzoni di Battisti e Gaetano sono spesso tirati per i capelli.

    ha scritto il 

  • 3

    Gli anni veloci_ storia scialba con Rino gaetano tra i personaggi

    Mah.. che dire.. ho comprato e letto questo libro solo perchè nella trama veniva detto che c'era Rino gaetano tra i personaggi: in realtà il protagonista è una ragazzino della Crotone di Rino che tenta di diventare un fuoriclasse nella corsa... mi son sentita presa un pò in giro perchè in fondo ...continua

    Mah.. che dire.. ho comprato e letto questo libro solo perchè nella trama veniva detto che c'era Rino gaetano tra i personaggi: in realtà il protagonista è una ragazzino della Crotone di Rino che tenta di diventare un fuoriclasse nella corsa... mi son sentita presa un pò in giro perchè in fondo Rino non c'è fa da personaggio di terzo piano se non da sfondo... mah...

    ha scritto il 

  • 5

    Terminato questo libro penserete che tutti i sogni si avverano .. anche quello di conoscere il tuo cantante preferito, quello che ti ha accompagnato con la sua voce durante gli anni dell'adolescenza, gli anni veloci appunto. Oppure anche il sogno di ritrovare il tuo primo grande amore, mai diment ...continua

    Terminato questo libro penserete che tutti i sogni si avverano .. anche quello di conoscere il tuo cantante preferito, quello che ti ha accompagnato con la sua voce durante gli anni dell'adolescenza, gli anni veloci appunto. Oppure anche il sogno di ritrovare il tuo primo grande amore, mai dimenticato nonostante gli anni veloci siamo volati in fretta ... Il tutto ambientato in Calabria, a Crotone, alle spalle della colonna di Capo Colonna, che guarda e sorveglia gli amori, le risate e i sogni di questi due adolescenti, Anna e Nicola, che si innamorano proprio li. Libro fresco, giovane, frizzante e positivo, che ti lascia un senso di positività che fa veramente bene al cuore... Super consigliato!

    ha scritto il 

  • 1

    una storiella abbastanza banale.
    il lettore poi è aggredito da continui riferimenti a Rino Gaetano:abbiamo capito che i protagonisti del romanzo lo conoscevano ma perchè ribadirlo ogni due-tre pagine?

    ha scritto il 

Ordina per