Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Gli dei della terra

La Tempesta

Di

Editore: Newton & Compton

3.6
(136)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 100 | Formato: Paperback

Isbn-10: 8879831429 | Isbn-13: 9788879831420 | Data di pubblicazione: 

Genere: Science Fiction & Fantasy

Ti piace Gli dei della terra?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Ordina per
  • 3

    Ammetto di aver letto un po' svogliatamente questi due racconti.

    Il primo è un dialogo di tre dèi. Interessante ma nulla di più.

    Il secondo racconto invece è molto più bello.
    Racconta di un bizzarro uomo che decide di vivere in totale solitudine e della sua concezione della v ...continua

    Ammetto di aver letto un po' svogliatamente questi due racconti.

    Il primo è un dialogo di tre dèi. Interessante ma nulla di più.

    Il secondo racconto invece è molto più bello.
    Racconta di un bizzarro uomo che decide di vivere in totale solitudine e della sua concezione della vita.

    ha scritto il 

  • 4

    il poemetto ...

    ... "gli dei della terra" non mi ha stupito particolarmente, mentre il raccontino (semplicissimo) "la tempesta" è bello e carico di significato, un po' pessimista e dall'altro lato, luminoso di speranza: il risveglio spirituale. Comunque non imperdibile.

    ha scritto il 

  • 5

    Taccio

    "..l'uomo e la donna, fiamma e fiamma, in candida estasi. Radici che succhiano al seno della terra purpurea, fiori di fiamma ai capezzoli del cielo."
    Qualsiasi tentativo di commento svilirebbe la bellezza di questi versi.

    ha scritto il 

  • 5

    Meraviglioso. Da leggere. Da studiare e meditare. Per pochi. Gibran è lo Shakespeare degli aforismi. Solo "la tempesta" vale il libretto. Massimo rispetto per la poesia.

    ha scritto il 

  • 5

    Potrebbe sembrare un libro assurdo e pesante ma gli dei della terra è invece una tra le più riuscite commistioni tra poesia e prosa.
    Scritto sotto forma di dialogo teatrale la discussione dei tre dei nasconde una profondità di pensiero incredibile. La natura umana, la religione e l'amore nar ...continua

    Potrebbe sembrare un libro assurdo e pesante ma gli dei della terra è invece una tra le più riuscite commistioni tra poesia e prosa.
    Scritto sotto forma di dialogo teatrale la discussione dei tre dei nasconde una profondità di pensiero incredibile. La natura umana, la religione e l'amore narrati dalla mente visionaria e dalla sensibilità poetica di Gibran.

    ha scritto il 

  • 3

    E' ignifugo, potete fidarvi. Se non sapete dove spegnere la sigaretta, va bene come posacenere da passeggio. Dopo la cinquantesima, però, la copertina inizia ad annerirsi. Seriamente: che cazzo m' era preso in quel periodo? Voto: 5+

    ha scritto il