Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Gli dei della terra

La Tempesta

Di

Editore: Newton & Compton

3.6
(136)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 100 | Formato: Paperback

Isbn-10: 8879831429 | Isbn-13: 9788879831420 | Data di pubblicazione: 

Genere: Science Fiction & Fantasy

Ti piace Gli dei della terra?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Ordina per
  • 3

    Ammetto di aver letto un po' svogliatamente questi due racconti.

    Il primo è un dialogo di tre dèi. Interessante ma nulla di più.

    Il secondo racconto invece è molto più bello. Racconta di un ...continua

    Ammetto di aver letto un po' svogliatamente questi due racconti.

    Il primo è un dialogo di tre dèi. Interessante ma nulla di più.

    Il secondo racconto invece è molto più bello. Racconta di un bizzarro uomo che decide di vivere in totale solitudine e della sua concezione della vita.

    ha scritto il 

  • 4

    il poemetto ...

    ... "gli dei della terra" non mi ha stupito particolarmente, mentre il raccontino (semplicissimo) "la tempesta" è bello e carico di significato, un po' pessimista e dall'altro lato, luminoso di ...continua

    ... "gli dei della terra" non mi ha stupito particolarmente, mentre il raccontino (semplicissimo) "la tempesta" è bello e carico di significato, un po' pessimista e dall'altro lato, luminoso di speranza: il risveglio spirituale. Comunque non imperdibile.

    ha scritto il 

  • 5

    Taccio

    "..l'uomo e la donna, fiamma e fiamma, in candida estasi. Radici che succhiano al seno della terra purpurea, fiori di fiamma ai capezzoli del cielo." Qualsiasi tentativo di commento svilirebbe la ...continua

    "..l'uomo e la donna, fiamma e fiamma, in candida estasi. Radici che succhiano al seno della terra purpurea, fiori di fiamma ai capezzoli del cielo." Qualsiasi tentativo di commento svilirebbe la bellezza di questi versi.

    ha scritto il 

  • 5

    Meraviglioso. Da leggere. Da studiare e meditare. Per pochi. Gibran è lo Shakespeare degli aforismi. Solo "la tempesta" vale il libretto. Massimo rispetto per la poesia.

    ha scritto il 

  • 5

    Potrebbe sembrare un libro assurdo e pesante ma gli dei della terra è invece una tra le più riuscite commistioni tra poesia e prosa.
    Scritto sotto forma di dialogo teatrale la discussione dei tre ...continua

    Potrebbe sembrare un libro assurdo e pesante ma gli dei della terra è invece una tra le più riuscite commistioni tra poesia e prosa.
    Scritto sotto forma di dialogo teatrale la discussione dei tre dei nasconde una profondità di pensiero incredibile. La natura umana, la religione e l'amore narrati dalla mente visionaria e dalla sensibilità poetica di Gibran.

    ha scritto il 

  • 3

    E' ignifugo, potete fidarvi. Se non sapete dove spegnere la sigaretta, va bene come posacenere da passeggio. Dopo la cinquantesima, però, la copertina inizia ad annerirsi. Seriamente: che cazzo m' ...continua

    E' ignifugo, potete fidarvi. Se non sapete dove spegnere la sigaretta, va bene come posacenere da passeggio. Dopo la cinquantesima, però, la copertina inizia ad annerirsi. Seriamente: che cazzo m' era preso in quel periodo? Voto: 5+

    ha scritto il