Gli esiliati di Ragnarok

Odissea Fantascienza 9

Voto medio di 58
| 13 contributi totali di cui 13 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Proprio nel momento in cui l'impero Gern dichiara guerra alla Terra,l'astronave Constellation, con a bordo ottomila coloni terrestri diretti sulpianeta Athena, viene attaccata dagli incrociatori nemici e costretta abloccarsi nello spazio con i ... Continua
Ha scritto il 22/04/12
Romanzo breve, si legge in un giorno.Quattromila persone esiliate su un pianeta assolutamente inospitale cercano di organizzare la vendetta nei confronti del popolo Gern che ce li ha relegati.La popolazione colona di Ragnarok si evolverà di ...Continua
Ha scritto il 26/03/12
Carino. Bella storia. Richiede una sospensione della credulità un po' troppo estesa :) Ma si legge volentieri.
Ha scritto il 02/02/12
Peccato l'editing pessimo
Un bel libro che nonostante condensato in queste poche pagine riesce ad avere un ampio respiro. Come pochi.Peccato che secondo me gli evento sfiorino l'inverosimile. Credo più al Signore delle Mosche che a un'adesione in massa del sogno di questi ...Continua
Ha scritto il 27/01/11
Letto in versione ebook (ho esaurito la voglia di attendere i mesi per vedere inserito un nuovo libro su Anobii). Un racconto lungo più che un romanzo come erano i vecchi Urania di una volta. Una storia forse un po' datata in cui non restano ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 03/09/10
da:http://www.webalice.it/michele.castellano/SF_Fantasy/cosaleggo/Gli%20Esiliati%20di%20Ragnarok.htmlUna nuova edizione, con una nuova traduzione, di un vecchio romanzo uscito originariamente su Urania nel 1976 col titolo di I Superstiti di ...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi