Gli inconsolabili

di | Editore: Einaudi
Voto medio di 202
| 21 contributi totali di cui 20 recensioni , 1 citazione , 0 immagini , 0 note , 0 video
Tutto inizia con quella che sembra essere soltanto una strana forma d'amnesia:
un pianista di fama internazionale, Ryder, arriva in un albergo della
città in cui deve tenere un concerto. E mentre Gustav, un facchino pieno
di idee, lo acco
...Continua
Ceci
Ha scritto il 03/12/18
Onirico
In perfetto stile giapponese, con i tempi tipici di quella civiltà. La storia ha un vago inizio ma non una fine, o almeno non nel senso canonico del termine. Sembra di essere in un sogno che continuamente cambia scenario, tempo e forma senza approdar...Continua
Osmin 1964
Ha scritto il 20/05/18
Quo vadis?
Un libro senza fine, che disorienta all'inizio e poi - a mio avviso - ha il torto di non arrivare mai ad una conclusione, o meglio la ricerca paradossale di un degno finale costringe il lettore a divagare dal percorso principale con artifizi che dal...Continua
Kittymol77
Ha scritto il 30/04/18
Ha un suo perché, questo Ishiguro trasognato e nevrotico. Però non mi convince del tutto, e l'inseguimento del protagonista, perennemente distratto da cose più urgenti che non lo riguardano finisce per trasmettere un'ansia nevrotica che ostacola il p...Continua
Elymomo
Ha scritto il 09/02/18
Promessa disattesa
Mi trovo un po' in imbarazzo a scrivere due righe di opinione su questo libro. Per le prime 200-300 pagine Ishiguro mi ha tenuta avvinta ad una narrazione labirintica e senza respiro, creando un mondo ed un'atmosfera particolari, sospesi eppure mist...Continua
Rosetta
Ha scritto il 20/01/18
LA FIERA DELLE VANITA'
Questo romanzo è pericoloso: ti avvinghia con le sue spire e non ti fa scappare né tirare il fiato; anche se le sensazioni che comunica sono sgradevoli: angoscia e senso di inadempienza, spossatezza e dimenticanza, inadeguatezza. Il protagonista-nar...Continua

patriziabrr
Ha scritto il Dec 10, 2011, 11:14
Ishiguro è un maestro nella descrizione degli stati d'animo che riguardano la sfera dell'ansia, della depressione e della tristezza...detto così parrebbe una vera calamità, se non fosse che scrive talmente bene da farti entrare come spettatore di un...Continua
Pag. 20

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi