Miss Sprick
Ha scritto il 10/07/16
O meglio, tre stelline e mezza
Dopo un giro 'esplorativo' tra varie scrittrici (e pseudo-scrittici) del genere, ritornare alla Heyer mi permette di apprezzare ancor meglio la qualità delle sue storie. L'ambientazione regency è impeccabile (con in più alcuni utili suggerimenti di l...Continua
Rosamaria
Ha scritto il 24/04/16
IL CUORE CHE INGANNA SE STESSO!
Il problema dei libri della Heyer è solo uno: creano dipendenza!!!appena terminato uno si avverte l’irresistibile bisogno di cominciarne un altro:una droga! Se De Laclos ne “Le relazioni pericolose” affronta il tema degli intrecci e degli inganni amo...Continua
Scarlett
Ha scritto il 11/03/16
Carino, nulla più
La Heyer si riconferma un'autrice originale ma solo in parte, infatti per quanto ritragga dei personaggi fuori dagli schemi e dalle convenzioni sociali dell'epoca, la sua originalità si ferma qui. Storia prevedibilissima e caratterizzazione comunque...Continua
Romina Angelici
Ha scritto il 24/07/14
Ma quanto si diverte la Heyer ad interscambiare le coppie, a caratterizzare i personaggi con questi o quei difetti e pregi, a lasciare che il lieto fine trionfi sempre con buona pace dell'eleganza, classe,ricchezza. Mai nessuno scontento, né i protag...Continua
gι☼яиαтα...
Ha scritto il 10/09/12
e 1/2
Lady Serena, coraggiosa, testarda e passionale, è persuasa di provare rancore per il Marchese di Rotherham e di amare il maggiore Kirkby. A chiarirle le idee potrebbero provvedere i due gentiluomini in questione, ma entrambi - per motivi diversi - n...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi