Gli scrittori inutili

Voto medio di 108
| 24 contributi totali di cui 24 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
"Chi voglia diventare scrittore inutile, non ha che da esercitarsi. Ed è raccomandato l'esercizio dei vizi, che sono sette; occorre insistere in ciascuno di essi finché improvvisamente non si apre una nuova visuale e si resta lì muti, molli e incapac ...Continua
Skop's
Ha scritto il 21/04/18

Tra tre stelle e quattro: bella l'idea e alcune storie sono molto interessanti e piacevoli, ma la maggior parte sembrano bozze.

Caratina
Ha scritto il 08/08/17
Micro racconti surreali
Se volete diventare scrittori, ci sono le scuole. Tanto più se volete diventare scrittori inutili dovrete studiare ed esercitarvi. In questo libro trovate innanzitutto le sette necessarie lezioni sui vizi capitali, vizi che vanno poi praticati nel co...Continua
Bianca (e ora?)
Ha scritto il 04/01/11
Sicuramente scritto bene, mi ha tuttavia lasciata perplessa. Non ho avvertito il fascino dei racconti e neppure la sottile ironia (forse troppo sottile per me?) che dovrebbe manifestarsi qua e là. Altri lettori certamente lo apprezzano più di me. ...Continua
ossidiana
Ha scritto il 07/12/10

Eh! E' dura essere scrittori e Cavazzoni ce lo fa capire con ironia e sarcasmo.

Pizia
Ha scritto il 08/11/10
da prendere a piccole dosi
avete presente Giuseppe Giacobazzi, il comico di Zelig che aveva sempre i sandali? ecco questo Cavazzoni me lo immagino così. con quell'accento lì, un misto tra il Giacobazzi appunto e il buon vecchio Guccini... che non ami il comico è risaputo, pert...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi