Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Gli umanoidi

Cosmo Oro 13

By Jack Williamson

(53)

| Hardcover | 9788842903109

Like Gli umanoidi ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Nota:
il codice ISBN è stato assegnato a posteriori dalla casa editrice, a partire da giugno 1993, e si riferisce alla prima edizione e a tutte le successive ristampe.
Scegli la copertina della ristampa di tuo interesse dal menù “Modifica Continue

Nota:
il codice ISBN è stato assegnato a posteriori dalla casa editrice, a partire da giugno 1993, e si riferisce alla prima edizione e a tutte le successive ristampe.
Scegli la copertina della ristampa di tuo interesse dal menù “Modifica”

21 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Per essere il mio primo approccio alla fantascienza pura, posso dire di averlo superato con successo grazie anche allo stile narrativo fluido e tuttavia sufficientemente letterario di Williamson.

    Is this helpful?

    Torcaso Mt said on Apr 7, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    ?

    Un libro sulla contrapposizione/relazione fra individualità e collettività, libertà e "stato etico".
    Per ora mi lascia interrogativi, vediamo poi con la "digestione", cosa rimarrà... :)

    Is this helpful?

    Flavio said on Nov 5, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Finale disarmante e che a momenti confonde le acque. Gli umanoidi, robot al servizio dell'uomo, anche contro la sua volonta, sono al contempo benevolenti e inquietanti.

    Is this helpful?

    Christian said on Jul 8, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    il libro si sviluppa su due temi principali: quello degli umanoidi, automi perfetti creati per servire e proteggere l'umanità, e che prendono questo compito fin troppo alla lettera, arrivando a privare gli uomini di qualsiasi iniziativa personale; e ...(continue)

    il libro si sviluppa su due temi principali: quello degli umanoidi, automi perfetti creati per servire e proteggere l'umanità, e che prendono questo compito fin troppo alla lettera, arrivando a privare gli uomini di qualsiasi iniziativa personale; e quello delle abilità supermeccaniche, ovvero telecinesi, teletrasporto, telepatia, telurgia eccetera, tutte afferenti alla "psicofisica". il protagonista è uno scienziato che ha elaborato una teoria alternativa all'elettromagnetismo, e viene per questo reclutato per combattere l'invasione delle benevole macchine che riducono all'inazione ogni pianeta abitato dall'uomo.

    il romanzo parte prima dell'arrivo degli umanoidi, quando ancora non si conosce la loro esistenza, e solo in seguito questi si impongono come la minaccia combattuta dal protagonista. la storia prosegue con un buon ritmo e numerose sorprese, tuttavia il finale, per quanto logico, lascia insoddisfatti.

    Is this helpful?

    Piscu said on Feb 15, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Non termina...

    Oh finalmente un Urania carino. Il romanzo è complesso e fantasioso, ben strutturato e originale, anche se è figlio del suo tempo, ed è animato anche da un'astrazione fantastica e mistica per niente banale. Purtroppo nel finale ha il difetto di non r ...(continue)

    Oh finalmente un Urania carino. Il romanzo è complesso e fantasioso, ben strutturato e originale, anche se è figlio del suo tempo, ed è animato anche da un'astrazione fantastica e mistica per niente banale. Purtroppo nel finale ha il difetto di non riuscire a chiudere e mena un po' il can per l'aia. Comunque al di là di tutto è una buona lettura, che ha il pregio di esprimere un fantastico tecnologico piuttosto raffinato.

    Is this helpful?

    trcap said on Dec 10, 2011 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Non certo uno dei capolavori di questo prolifico scrittore. Romanzo ingenuo e dai giudizi morali alterni. Si vede che è nato mettendo insieme dei racconti brevi.

    Is this helpful?

    Pfabrizio said on Aug 22, 2011 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book